Il funzionario medico incoraggia le vaccinazioni contro il morbillo mentre i casi globali aumentano – PortageOnline.com

Il funzionario medico incoraggia le vaccinazioni contro il morbillo mentre i casi globali aumentano – PortageOnline.com

Con l’aumento dei casi di morbillo in alcune parti del Canada e nel mondo, ai manitobani viene ricordato che tenere il passo con le vaccinazioni è uno dei modi più importanti per prevenire e ridurre il rischio di morbillo e altre malattie gravi.

Il morbillo è altamente contagioso, afferma il dottor Mahmoud Khodavisi, ufficiale medico sanitario presso Southern Health-Santi Sud.

Il sintomo più comune del morbillo è un'eruzione cutanea rossa, che spesso inizia sul viso e si diffonde lungo il corpo. Altri sintomi comuni includono febbre, naso che cola, tosse, sonnolenza, irritabilità e occhi rossi. Il morbillo è una malattia grave, soprattutto per i bambini piccoli, e può portare a infezioni polmonari e cerebrali e ad altre condizioni che portano a gravi complicazioni o alla morte.

Sebbene dal 2019 non siano stati confermati casi di morbillo nella nostra provincia, c’è una crescente preoccupazione man mano che il numero di casi aumenta in Canada e nel mondo.

Prima che fosse disponibile un vaccino, il morbillo era un’importante causa di malattie infantili, afferma il dottor Khodavesi, e di conseguenza, le persone nate prima del 1970 sono considerate immuni al morbillo perché molto probabilmente vi sono state esposte durante la crescita.

Come parte del programma di immunizzazione di routine del Manitoba, i bambini possono ricevere due dosi del vaccino che protegge dal morbillo, la prima all'età di 12 mesi e poi di nuovo tra i quattro ei sei anni. Insieme, queste dosi forniscono una protezione del 97% contro il morbillo.

La provincia riferisce che gli ultimi dati disponibili mostrano che circa l’80% dei bambini in Manitoba hanno ricevuto una dose di un vaccino che protegge dal morbillo quando compiono due anni. Quasi il 75% dei bambini ha ricevuto due dosi di vaccino entro i sette anni, e questo tasso sale a oltre l’88% entro i 17 anni.

READ  Per la prima volta, gli astronomi vedono un disco che forma la luna attorno a un esopianeta

La contea ha inviato informazioni sul morbillo agli operatori sanitari.

Il morbillo è una malattia soggetta a denuncia, il che significa che la sanità pubblica deve essere informata dei casi da parte dei laboratori e degli operatori sanitari. Una volta segnalato un caso, la sanità pubblica avvierà un’indagine. Ciò include l’identificazione dei contatti stretti, l’offerta della vaccinazione ove appropriato e la notifica al pubblico delle esposizioni rilevanti, se necessario.

Il Registro delle immunizzazioni del Manitoba è stato istituito nel 1988, quindi i registri di chiunque abbia ricevuto vaccinazioni da allora devono essere inclusi nel registro.

Se non sei sicuro se tu o i tuoi figli siete stati vaccinati, potete richiedere i registri delle vaccinazioni online all'indirizzo https://forms.gov.mb.ca/immunization-update-request/. In alternativa, puoi contattare l’ufficio sanitario pubblico locale o contattare il tuo fornitore di assistenza sanitaria.

-Con file di Corny Rempel.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x