Il giocatore di basket in carrozzina Tampa ha scelto di giocare in Italia

TAMPA, Florida — Carlos Quintanilla Jr. è un atleta su sedia a rotelle, ma dice che non gli ha permesso di rallentare il suo sogno di una vita di giocare a basket professionistico.


Cosa hai bisogno di sapere

  • Carlos Quintanilla Jr. è un giocatore di basket su sedia a rotelle. Nato con la spina bifida
  • Impara gli sport adattivi all’età di 13 anni
  • Selezionato per giocare a basket professionistico a Porto Torres, Sardegna, Italia

Carlos è nato con la spina bifida ed è stato introdotto agli sport adattivi all’età di 13 anni.


“Mi piacciono molto gli sport adattivi”, ha detto. “Essere coinvolto con così tante persone con disabilità, mi sento incluso. Mi sento come se non fossi diverso.”

Nel 2020, la sua squadra, i Tampa Bay Strong Dogs, ha vinto il campionato nazionale di basket in carrozzina.

Da allora, lo scout ha contattato Carlos, che è stato selezionato per giocare a livello professionale per una squadra a Porto Torres, in Sardegna, in Italia.

“È sempre stato il mio sogno”, ha detto Quintanilla, “Sapevo che a un certo punto l’avrei realizzato, non sapevo quando”. “Penso di essere una di quelle persone che nascono diverse e hanno l’opportunità di fare la differenza e ne sono grato”.

Durante il suo lavoro quotidiano presso All People Life Center, lavora con bambini che hanno anche disabilità.

“Non mollare mai, guarda sempre” sono le parole d’ispirazione che si è tatuato sul braccio e incoraggia i suoi studenti a vivere secondo questo.

“Mi mancherà il rapporto che ho con questi bambini”, ha detto Carlos, che a gennaio si trasferirà in Italia.

READ  Classifica Arizona: i 10 migliori ristoranti italiani del 2021

Wayne Bosman è un terapista ricreativo presso l’Hillsborough Parks and Recreation e allena squadre di basket e football in carrozzina. Dice che questa è un’opportunità irripetibile per Carlos di essere pagato per giocare a livello professionale mentre è in Italia.

“Se vuoi essere uno dei migliori giocatori al mondo, devi andare là fuori e giocare contro di loro”, ha detto Bosman.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x