Il MFE sostenuto da Berlusconi prenderà in considerazione l’acquisto di Channel 4 -CFO

Il logo di Channel 4 appare nei suoi studi londinesi, dopo che il governo ha deciso di privatizzare la stazione di trasmissione di proprietà pubblica, a Londra, in Gran Bretagna, il 5 aprile 2022. REUTERS/Tom Nicholson

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Colono Monzi, 29 giugno (Reuters) – MediaForEurope (MFEA.MI), (MFEB.MI), controllata dalla famiglia dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, prenderà in considerazione Channel 4 quando andrà in onda l’emittente televisiva britannica. Marco Giordani, chief financial officer del ministero delle finanze, ha dichiarato mercoledì che è stato messo in vendita.

Il governo britannico ha pianificato ad aprile la vendita di Channel 4, il canale di proprietà pubblica e finanziato commercialmente, ma la legislazione necessaria deve ancora essere approvata e le offerte devono ancora essere aperte. Leggi di più

“Quando verrà messo sul blocco, lo esamineremo sicuramente”, ha detto il chief financial officer Giordani della stazione televisiva britannica.

Precedentemente noto come Mediaset, MFE è la più grande emittente privata italiana e vede nelle relazioni transfrontaliere con i peer in Europa la risposta al crescente predominio delle emittenti live e dei clienti online nei contenuti e nella pubblicità.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Elvira Polina) Montaggio di Tomasz Janowski

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Boris Johnson non fornisce ulteriori dettagli sull'incontro con l'ex agente del KGB Alexander Lebedev | notizie di politica

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x