Il Senato si prepara alla resa dei conti sugli articoli di impeachment contro Maiorca

Il Senato si prepara alla resa dei conti sugli articoli di impeachment contro Maiorca

Il Senato si prepara ad una resa dei conti sugli articoli di impeachment contro il Segretario per la Sicurezza Nazionale Alessandro Mayorkas Ci si aspetta che i democratici si muovano rapidamente per respingere questi articoli, mentre i repubblicani insistono affinché si tenga un processo completo.

La Camera dei Rappresentanti ha deferito gli articoli di impeachment al Senato Martedì I senatori dovrebbero prestare giuramento come giurati mercoledì.

Il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer non ha specificato esattamente come intende gestire il processo dal punto di vista procedurale. Ma i senatori democratici – così come alcuni repubblicani – hanno indicato di aspettarsi che il Senato agisca Archiviare il caso prima del processo completo. I democratici potrebbero approvare una mozione per respingere o riprogrammare gli articoli a maggioranza semplice già mercoledì.

Qualunque cosa accada, è altamente dubbio che il Consiglio voterà a favore della condanna, il che richiederebbe una maggioranza di due terzi dei voti – un limite estremamente alto da superare.

I repubblicani al Senato stanno cercando di raggiungere un accordo sui tempi con i democratici che consentirebbe al dibattito in aula e ai senatori del GOP di votare sulle proposte procedurali. Se non verrà raggiunto un accordo sui tempi, non è chiaro quanto tempo richiederà il processo poiché i repubblicani potrebbero tentare un numero qualsiasi di ritardi procedurali, anche se a un certo punto il presidente potrebbe considerare questi sforzi come un’ostruzionismo e interromperli.

Mayorkas è il primo ministro del Gabinetto a essere messo sotto accusa in quasi 150 anni. Casa repubblicana Hanno votato per l'impeachment Mayorkas a febbraio per aver gestito il confine meridionale con un margine ristretto dopo aver fallito al primo tentativo.

READ  5 famose reti di sentieri nel Vermont

I democratici hanno criticato l’impeachment come uno stratagemma politico, affermando che i repubblicani non hanno basi valide per la mossa e che le differenze politiche non sono una giustificazione per la rimozione costituzionale raramente utilizzata di un funzionario del governo.

“Vogliamo affrontare questo problema il più rapidamente possibile”, ha detto Schumer nel suo intervento martedì. “L’impeachment non dovrebbe mai essere utilizzato per risolvere una controversia politica”.

Ha aggiunto: “Si parla di precedenti terribili. Ciò costituirebbe un terribile precedente per il Congresso. Ogni volta che c'è un accordo politico alla Camera, lo mandano qui e convocano il Senato per un processo di impeachment? Questo è ridicolo. Questo è un abuso del processo. “Questo è ancora più caos.”

Tuttavia, un certo numero di repubblicani al Congresso hanno criticato la possibilità di un rapido licenziamento o di passare al tavolo delle trattative.

Il leader della minoranza al Senato, Mitch McConnell, ha dichiarato martedì che i senatori hanno la responsabilità “rara” e “solenne” di prendere in considerazione gli articoli di impeachment, e ha detto che si opporrà a qualsiasi tentativo di inserire tali articoli all’ordine del giorno.

“Come si addice ad una responsabilità così solenne e rara come quella di convocare un tribunale di impeachment, intendo prestare a queste accuse la mia piena e completa attenzione”, ha detto.

Il repubblicano del Kentucky ha aggiunto: “Sarebbe al di sotto della dignità del Senato se ignorassimo la nostra chiara responsabilità e non prestassimo alle accuse che ascolteremo oggi l'attenzione completa che meritano”. “Mi opporrò fermamente a qualsiasi tentativo di introdurre articoli di impeachment ed eviterò di guardare direttamente alla crisi di confine che l’amministrazione Biden deve affrontare”.

READ  L'incoronazione di re Carlo: reminiscenze di 70 anni

Inoltre, alcuni senatori repubblicani di destra stanno cercando di trovare un modo per forzare un processo completo, ma secondo i senatori e gli assistenti di entrambi i partiti i loro sforzi non dovrebbero avere abbastanza forza per passare.

Se il Senato dovesse votare per l’impeachment, potrebbe non essere rigorosamente diviso secondo linee di parte, e alcuni repubblicani hanno indicato che potrebbero essere aperti a farlo, soprattutto se ci sarà tempo per il dibattito prima del voto.

I democratici che cercano di essere rieletti in gare difficili si troveranno probabilmente ad affrontare pressioni sul loro voto e sulla decisione di respingere o programmare gli articoli.

Il debole senatore democratico Bob Casey della Pennsylvania, che sta cercando la rielezione, ha detto a Manu Raju della CNN che voterà per l'impeachment, definendolo un “esercizio di parte”.

Quando gli è stato chiesto se pensava che dovesse esserci un processo al Senato, Casey ha risposto: “Non credo. Penso che dovremmo andare avanti e lavorare su un accordo bipartisan sulla sicurezza delle frontiere”.

“Devi assumere agenti della polizia di frontiera, devi assumere più persone presso l'Immigration and Customs Enforcement per garantire la sicurezza delle frontiere. Non puoi farlo con un'esercitazione come quella a cui stanno partecipando. È un'esercitazione partigiana e penso che è una perdita di tempo per le persone, ma dobbiamo superare questa situazione”, ha aggiunto. .

Il senatore democratico Jon Tester del Montana, anch'egli in cerca di rielezione, non ha detto se intendeva sostenere una mozione di licenziamento quando gli è stato chiesto dalla CNN martedì prima che gli articoli fossero inviati al Senato. “Stamattina stavo per leggere gli articoli e non l'ho ancora fatto”, ha detto, aggiungendo: “Devo ancora leggere gli articoli”.

READ  Migliaia di persone si riuniscono a Montreal per celebrare la Giornata nazionale israeliana nel mezzo delle tensioni legate alla guerra regionale

La presidente pro tempore del Senato Patty Murray, democratica di Washington, supervisionerà i lavori.

I repubblicani hanno preso di mira Mayorkas una volta preso il controllo della Camera, incolpando il segretario per la Sicurezza Nazionale del gran numero di valichi di frontiera mentre il partito subiva pressioni dalla sua base per perseguire l’amministrazione Biden su una questione chiave della campagna.

Tuttavia, diversi esperti costituzionali hanno affermato che le prove presentate dai repubblicani per il processo di impeachment di Trump non raggiungono gli standard elevati per crimini e misfatti stabiliti dalla Costituzione degli Stati Uniti.

Mayorkas si è opposto alle critiche rivolte alla sua leadership, così come ha fatto il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale Di nome Il tentativo di isolarlo è un attacco politico infondato.

La Casa Bianca, da parte sua, ha lavorato per ribaltare la sceneggiatura, citando il blocco repubblicano dell’accordo bipartisan sui confini al Senato come prova che il partito non prende sul serio la sicurezza dei confini.

Dopo mesi di trattative, i repubblicani al Senato furono d'accordo Ha impedito un importante accordo bipartisan sui confini all’inizio di quest’anno avrebbe segnato un duro cambiamento nella legge sull’immigrazione e avrebbe dato al presidente ampi poteri per limitare l’attraversamento degli immigrati clandestini al confine meridionale.

L’accordo ha subito un torrente di attacchi da parte dell’ex presidente Donald Trump e degli anziani repubblicani alla Camera dei Rappresentanti.

Manu Raju della CNN ha contribuito a questo rapporto.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x