Il Taormina Film Festival annuncia il nuovo regista e l’evento Bella Thorne – Deadline

Il Taormina Film Festival annuncia il nuovo regista e l’evento Bella Thorne – Deadline

Esclusivo: Bella Thorne partecipa al 69° Festival del cinema italiano di Taormina (24 giugno-1 luglio) dopo essere stata invitata come ospite in una delle serate di gala con uno speciale programma di cortometraggi tra cui il suo debutto alla regia. Dipingilo di rosso.

L’evento, intitolato “Touching Shorts”, si aprirà nella cornice all’aperto del festival nell’antico teatro greco, sullo sfondo del vulcano Etna in Sicilia.

L’evento è una delle prime iniziative realizzate dal nuovo Direttore Esecutivo e Co-Direttore Artistico del Taormina Film Festival Barrett Weissman.

La Taormina Art Cecilia Foundation ha annunciato oggi la nomina del principale filantropo e presidente di lunga data dell’agenzia per le arti dello spettacolo IMG Artists, con effetto immediato.

“Sono entusiasta di poter riconoscere il talento di Bella ora come regista e curatore. Lanciare un progetto così meraviglioso nel contesto di un festival ed evento storico come il Taormina Film Festival è un’opportunità stimolante”, ha detto Weissmann.

“Vorrei anche ringraziare la mia co-direttrice artistica Beatrice Finzi e la Presidente della Fondazione Tao Arte Sicilia, Ester Bonafede, per aver reso possibile tutto questo e aver creduto nella visione che credo tutti condividiamo per il futuro del Taormina Film Festival .”

Lanciato nella città siciliana di Taormina nel 1955, il Taormina Film Festival ha una comprovata esperienza nell’invitare talenti locali e internazionali con nuovi ospiti tra cui Francis Ford Coppola, Eva Longoria, Susan Sarandon e Nicole Kidman.

L’attrice Thorne, che ha iniziato a cantare, scrivere e dirigere da quando è uscita insieme a Zendaya su Disney Channel nel 2010, ha scritto la sceneggiatura originale di Dipingilo di rossocosì come le star del casting.

READ  L'hotspot turistico italiano vuole vietare Airbnb

Prodotto da Sophie Warshawski e Paige Stark, Prodotto da Julian Weiser. Nel cast appare anche l’influencer e modella Juliet Sterner.

La serata “Impacting Shorts” di Thorne inviterà anche noti artisti, celebrità e influencer a presentare i loro progetti come registi e presentare nuovi talenti che hanno scoperto di recente.

“Tutti comunichiamo attraverso le storie: guardare l’arte dovrebbe essere come guardarsi allo specchio. Ho cercato cortometraggi che mi parlassero di dinamiche familiari, traumi in qualsiasi modo, storie di odio interiore, madre/figlia e padre/figlio storie”, ha detto Thorne. .

“Cerco storie che mostrino equilibrio: sia i lati belli che quelli brutti della vita, e la luce e l’oscurità da cui siamo circondati ogni giorno. Sono così grato a Barrett Wissman per avermi dato l’opportunità di aprire la strada nel mostrare un nuova generazione di cineasti”.

Maggiori dettagli sulla serata e sul programma più ampio del festival saranno annunciati in una conferenza stampa a Roma il 9 maggio.

Thorne è rappresentato da CAA, Thirty Three Management, Hirsch Wallerstein, Hayum Matlof e Fishman.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x