Irlanda vs Italia in diretta streaming: come guardare la partita del Sei Nazioni online e in TV oggi

Il terzo round del Campionato Sei Nazioni vede l’Irlanda ospitare l’Italia questo fine settimana, mentre il paese ospitante cerca di riprendersi dopo la sconfitta contro la Francia l’ultima volta.

Se essere incoronati campioni rimane l’ambizione degli irlandesi quest’anno, una prestazione positiva e un ampio margine di vittoria è d’obbligo contro una squadra italiana senza vittorie nella competizione dal 2015.

L’Italia ha finora subito sconfitte contro Francia e Inghilterra, anche se l’opinione prevalente è che il loro gioco sia migliorato nei periodi e che sarebbe una sfida difficile se l’Irlanda non fosse al loro gioco.

La prima partita dell’allenatore irlandese Andy Farrell in questo stadio è arrivata due anni fa, poiché da allora ha portato la squadra al terzo posto due volte nel Campionato Sei Nazioni.

Ecco tutto quello che c’è da sapere prima della partita.

Quando comincia il gioco?

La partita dovrebbe iniziare alle 15:00 GMT di domenica 27 febbraio all’Aviva Stadium di Dublino.

Dove posso guardare?

Questo gioco sarà trasmesso su ITV ed è gratuito. Può anche essere trasmesso in streaming tramite l’hub ITV e il sito Web di ITV.

Quali sono le novità della squadra?

Il difensore irlandese Tom O’Toole è già stato escluso dalla partita del Sei Nazioni di domenica contro l’Italia a causa di un infortunio. Nel frattempo, il blocco di Ian Henderson è stato escluso dopo essere risultato positivo al coronavirus il giorno del suo compleanno. Joey Carbury si mantiene al 10° posto davanti a Johnny Sexton, mentre debutterà Michael Lowery.

Per l’Italia Pierre Bruno e Leonardo Marin esordiranno nel Sei Nazioni rispettivamente sulla fascia e sul centro, mentre Federico Mori è stato escluso dalla rosa. Tra i dispersi per infortunio ci sono Marco Fuser, Johann Mayer e Ratova Tavoiara.

READ  McDonald affronta il trasgressore italiano nella finale di Washington

Formazioni confermate

Irlanda quindicesimo: Lauri. Hansen, Ringrose, Henshaw, Lowe; Carberry, Gibson Park; Porter, Sheehan, Furlong, Byrne, Byrd; O’Mahony, Van der Flier, Doris.

Alternative: Aringa, Kilquin, Pelham, Treadwell, Conan, Casey, Sexton, Hume.

Quindicesima Italia: E. Padovani (Benetto); Bruno (Zebri), GI Brix (Benetton), L Marine (Benetton), M Ewan (Benetton); P Garbisi (Montpellier), S Varney (Gloucester); Re Fischetti (Zebre), G Lucchesi (Benetton), P Ceccarelli (Brive), N Cannone (Benetton), F Ruzza (Benetton), G Pettinelli (Benetton), M Lamaro (Benetton, capt), T Halafihi (Benetton).

Alternative: E Faiva (Benetton), I Nemer (Benetton), T Pasquali (Benetton), RE Sisi (Zebre), M Zuliani (Benetton), B Steyn (Benetton), LA Fusco (Zebre), M Zanon (Benetton).

Prospettiva

Irlanda 1/100

Disegna 159/1

Italia 80/1

predizione

L’Irlanda vincerà di almeno 20 punti e otterrà un punto esperienza extra nel processo.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x