“Jerry era la figura paterna e l’angelo custode a Dublino” – Maggie

Sul cellulare di Jerry Kiernan, Ciara Magian è indicata come Ragazza. Era un cenno all’amore di Kiernan per tutto ciò che è italiano e al rapporto unico tra l’uomo Listowel e l’atleta di Portaferry.

Era la figura paterna e l’angelo custode a Dublino “, dice.” In realtà ne ho visto molto di più di mio padre quando ero studente all’University College di Dublino. Jerry mi ha chiamato ragazza, ed è italiano per la ragazza. Onestamente, penso che Jerry mi abbia visto per molto tempo da giovane “.

Il loro rapporto tra l’allenatore e l’atleta si è formato per necessità. Magian è stato addestrato da Eamon Christie quando è venuta a Dublino, ma dopo la sua malattia l’ha indirizzata verso la maratona olimpica.

Magian conosceva già Kiernan quando allenava il suo ragazzo. “Ricordo di essere stato in una gara e ho chiesto a Jerry se stava pensando di diventare il mio allenatore. Non ha detto di sì. Penso che le sue parole esatte fossero:” Ti darò una direzione “. Pensavo che mi stesse impegnando, quindi ho guardato il mio amico e ho annuito. Sapevo che mi avrebbe preso sotto la sua ala. “.

La carriera di Majin era in bilico in quel momento. Tre anni prima aveva vinto una medaglia d’argento nei 1500 metri ai Campionati del Mondo Juniores, ma un improvviso infortunio alla caviglia sinistra le aveva distrutto la fiducia in se stessa.

“Fondamentalmente ero un ceramista e non ero in condizioni adatte per la mia corsa quando sono arrivato a Jerry. Ho fatto una riabilitazione per lunghi infortuni, ma nessuno dei trattamenti conservativi funziona. Mi è stato consigliato di sottopormi a un intervento chirurgico. C’era un’80% di possibilità”. Ciò migliorerebbe la situazione e il 20% la peggiorerebbe. Avevo solo 19 anni e il pensiero di un intervento chirurgico era spaventoso “.

READ  La FA è destinata a subire un enorme colpo finanziario perché la "brigata di sandwich di gamberetti" non sarà accusata contro le scatole a Wembley.

Quindi, invece di costruire una relazione sulla strada giusta, si sono incontrati invece a Er Buchetto, un delizioso ristorante italiano a Ranelagh, che è servito come hub non ufficiale di Jerry. “Ricordo vividamente quei primi giorni seduto di fronte a Jerry al bar e piangendo perché non sapevo cosa fare. Non sapeva nemmeno cosa fare, ma mi ha aiutato e guidato durante l’intervento.

Fondamentalmente, mi ha riportato dalle stampelle alle medaglie europee e alle Olimpiadi. Dopo l’intervento, il mio allenamento era di cinque minuti, cinque minuti di corsa a piedi. Veniva e lo faceva con me sul prato a Bellfield. Alcuni potrebbero pensare che sia basso e arrabbiato, ma con Matematico, era la pazienza del santo.

“I miei genitori sapevano quanto fossi vicino a lui e hanno davvero apprezzato il fatto che avessi qualcuno a Dublino quando ho avuto un infortunio che mi ha davvero dato una lotta per l’identità. Ero un corridore, ma non potevo correre, quindi cosa ero?

“Sapevo che Jerry aveva un vero interesse per la mia vita e non solo per la corsa. Mi ha dato un senso di identità. Ciara Magian è stata quella che lo ha messo al primo posto, non Ciara Magian la corridore dei 1500 m. È una lezione di vita di cui sarò sempre grato perché mi ha insegnato”.

Apparentemente, gli sposi non avevano molto in comune. Magian proviene da una potente famiglia GAA: suo padre, Chris, è un ex calunniatore, mentre Kiernan è stato spesso un critico dell’associazione. E sebbene Maggie sia un’atleta di livello mondiale, non è consumata dallo sport.

Spesso arrivava senza preavviso alla porta di una casa che lei condivide con Thomas, il suo ragazzo e altri amici a Rathgar.

READ  Marcus Rashford, superstar del Manchester United e dell'Inghilterra, non gioca una partita indolore da due anni

“Una volta che vedevamo la sua struttura attraverso la porta a vetri, prendevamo i nostri cappotti e ci dirigevamo verso l’angolo per un caffè, un tè e chiacchierare. La gente mi chiedeva di cosa parlavi sul pavimento quando l’atletica non parlava di noi? Non posso dirtelo ora, ma abbiamo solo chiacchierato.”

Jerry e la sua compagna Ursula avevano una casa nella regione del Lago di Garda e Kiernan era circondato da tutto ciò che è italiano. “Amava moltissimo l’Italia e la lingua italiana, che ha cercato di insegnarci. Aveva una parola oggi. Non ho molta capacità di imparare le lingue, ma ho fatto del mio meglio”.

Alla fine del 2017, Magian si è trasferita a Manchester per unirsi al team di professionisti di New Balance, il che significa che si è separata da Kiernan come suo allenatore. Professionalmente questa è stata una mossa intelligente, ma l’ha trovata una grande chiave.

“Se solo avessi potuto portare Jerry. È stato così difficile lasciar andare, ci è voluto molto tempo per abituarsi a lui. Non era molto felice quando me ne sono andato, e mi manca così tanto e ora, purtroppo, mi mancherà per sempre.

“Mentirei se dicessi che me stesso e Jerry avessimo parlato regolarmente da quando sono arrivato a Manchester. È qualcosa di cui rimpiangerò sempre. Ho sempre pensato che l’avrei incontrato e avrei preso un caffè con lui quando sarei tornato a Dublino. Ho pensato che avrei avuto una relazione permanente con Jerry e alla fine sarebbe stato d’accordo con il fatto.” Mi sono trasferito a Manchester. Sapevo che voleva sempre che facessi bene “.

A casa di Mageean a Portaferry, ci sarà sempre un promemoria dell’influenza di Jerry Kiernan su Ciara.

READ  Notizie sulla squadra inglese: Marcus Rashford e Bukayo Saka hanno eliminato le qualificazioni alla Coppa del Mondo a San Marino

Il gatto di famiglia si chiama Micino. “Sono sicuro che non lo pronunciamo o lo affrontiamo nel modo in cui Jerry intendeva, ma questa è una piccola eredità per lui a casa.”

Domenica Endo Sport

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x