Jürgen Klopp spera che Jordan Henderson possa giocare di nuovo in questa stagione

L’allenatore del Liverpool Jurgen Klopp spera ancora che Jordan Henderson giocherà di nuovo in questa stagione.

Il centrocampista è stato squalificato per almeno un mese dopo l’intervento chirurgico per un problema alla coscia, il che significa che salterà almeno cinque partite più le qualificazioni ai Mondiali dell’Inghilterra contro San Marino, Albania e Polonia a fine marzo.

Sta anche riducendo le opzioni di Klopp in una posizione di difensore centrale poiché il suo capitano avrebbe ricoperto quella posizione in assenza di Virgil van Dijk, Joe Gomez, Joel Matip e Fabinho – lui stesso un giocatore di riserva.

Klopp non sa ancora se il portiere Alison Baker giocherà la partita di domenica allo Sheffield United dopo che suo padre è morto in un incidente di nuoto in Brasile all’inizio di questa settimana.

Di Henderson, ha detto: “Nella migliore delle ipotesi, non so essere onesto”.

“Non è una partita veloce, ma ovviamente speriamo tutti che ci sia ancora la possibilità per lui di giocare qualche partita in questa stagione, ma vedremo”.

Henderson non tornerà al complesso di allenamento AXA del club per un po ‘, ma quando lo farà, Klopp si aspetta di continuare a influenzare il modo in cui sono stati i suoi migliori giocatori infortunati.

Jordan Henderson è stato escluso per il prossimo futuro dopo l’intervento chirurgico per un problema all’anca (Paul Ellis / PA)

“Dovrebbero essere tutti influencer. Molti giocatori infortunati non sono disponibili al momento e la maggior parte di loro è leader di questo gruppo”.

“L’indù non è ancora qui, ma Virgilio, Millie (James Milner), Joel dovrebbero essere tutti influenti e questo è quello che saranno e quando l’indù tornerà dovrà svolgere quel ruolo durante la procedura di riabilitazione”.

Klopp, che a causa delle restrizioni del coronavirus non è stato in grado di partecipare al funerale di sua madre Elizabeth in Germania dopo la sua morte a gennaio, darà ad Allison tutto il tempo di cui ha bisogno dopo la tragica notizia di suo padre mercoledì.

“Nessun commento in merito. Non c’e ‘niente da dire. Non voglio leggere niente domani, ho detto questo o detto quello. Il capitano dei Reds ha detto: “Non è il momento per quello”.

“Non ci abbiamo ancora pensato (giocando domenica), davvero.”

Ci sono state delle buone notizie sul fronte degli infortuni con l’attaccante Diogo Jota che è tornato ad allenarsi questa settimana dopo tre mesi di assenza per un infortunio al ginocchio per prepararsi con la possibilità di schierarsi per Pramall Lane.

Anche Fabinho, che ha giocato solo una delle sue ultime sette partite a causa di un problema muscolare, e Milner, che ha saltato due partite a causa di un infortunio al bicipite femorale, inizieranno ad allenarsi sabato ma potrebbero non essere in pericolo domenica.

Tuttavia, la disponibilità di Jota potrebbe essere l’ascensore di cui la squadra di Klopp ha bisogno dopo solo due vittorie in Premier League da Natale, portandola al sesto posto in classifica.

“Diogo si è allenato due volte con la squadra, sembra molto bravo, molto bravo. È stato assente per molto tempo, quindi dobbiamo vedere cosa possiamo fare, ma in allenamento sembra davvero promettente”.

“Sì certo, il modo in cui è tornato in allenamento è molto positivo. Dobbiamo solo decidere cosa ha senso per lui e quando ha senso (giocare con lui)”.

READ  L'attore di 'Vincenzo' Song Joong-ki racconta la sua esperienza nel ruolo di un antieroe

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x