La campagna presidenziale del 2024 di Nikki Haley ha ricevuto un solido sostegno di 70 milioni di dollari

La campagna presidenziale del 2024 di Nikki Haley ha ricevuto un solido sostegno di 70 milioni di dollari

La rete politica conservatrice negli Stati Uniti guidata dal miliardario Charles Koch martedì ha appoggiato la candidatura di Nikki Haley per il Partito Repubblicano alle elezioni presidenziali del 2024, dando all’ex governatore della Carolina del Sud una spinta tra i suoi rivali di partito che stanno lottando per farsi strada contro il fronte. corridore Donald Trump. .

FOTO DEL FILE: La candidata presidenziale repubblicana ed ex ambasciatrice degli Stati Uniti alle Nazioni Unite Nikki Haley ascolta mentre presenta durante un evento elettorale a Hooksett, New Hampshire, Stati Uniti, il 20 novembre 2023. REUTERS/Brian Snyder/file Photo (Reuters)

L’influente gruppo, che spinge per tasse più basse e meno regolamentazione governativa, ha chiarito che battere l’ex presidente Trump alle primarie è una priorità assoluta, poiché ritengono che perderà le elezioni del novembre 2024 a favore del presidente Joe Biden. Biden ha battuto l’attuale Trump nella corsa alla Casa Bianca del 2020.

Il gruppo “Americans for Prosperity” ha dichiarato in un comunicato: “Sosterremo un candidato che possa voltare pagina sulla cultura tossica di Washington, e un candidato che possa vincere. Ieri sera abbiamo concluso questa analisi”.

“Quel candidato è Nikki Haley.”

Il gruppo ha affermato che i suoi sondaggi interni confermano i resoconti aneddotici degli attivisti sul campo su ciò che sentono dagli elettori negli stati che hanno assistito alle prime competizioni per la nomina presidenziale.

Ha aggiunto che questi risultati mostrano che Haley, ex ambasciatore presso le Nazioni Unite, è nella posizione migliore per sconfiggere Trump alle primarie repubblicane. Ha aggiunto che i sondaggi interni “mostrano costantemente” che Haley è il candidato più forte che abbia mai battuto Biden alle elezioni generali.

I sondaggi d’opinione mostrano che Haley compete con il governatore della Florida Ron DeSantis per il secondo posto, molto dietro a Trump.

READ  La Corea del Nord chiede una maggiore fedeltà delle truppe a Kim

Il super PAC ha raccolto più di 70 milioni di dollari da spendere in gare politiche, ha detto un funzionario del gruppo a luglio.

“In netto contrasto con le recenti elezioni dominate dal bagaglio negativo di Donald Trump e in cui i buoni candidati hanno perso gare che avrebbero dovuto essere vinte, Nikki Haley, in cima alla classifica, spingerebbe i candidati su e giù per lo scrutinio e vincerebbe”, ha detto E i principali moderati che Trump non ha alcuna possibilità di conquistare.

Il gruppo ha promesso ad Haley “tutto il peso e la portata dell’esercito e le risorse senza precedenti dell’AFP Action” nel suo tentativo di diventare il prossimo presidente degli Stati Uniti. (Segnalazione di Doina Chiacu; Montaggio di Alistair Bell)

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x