La cometa 5.000 che sfiora il Sole potrebbe essere avvistata durante un'eclissi solare totale ad aprile

La cometa 5.000 che sfiora il Sole potrebbe essere avvistata durante un'eclissi solare totale ad aprile

Una rara eclissi solare totale offre un'opportunità unica per studiare il Sole, e gli scienziati che lavorano alla missione Sun Observing della NASA credono che l'eclissi di aprile potrebbe aiutarli a trovare la 5.000esima cometa che sfiora il Sole.

La NASA e la missione congiunta dell'Agenzia spaziale europea, l'Osservatorio solare ed eliosferico (SOHO), monitorano il Sole da quasi 30 anni. Sebbene il suo obiettivo principale sia il Sole, la navicella spaziale ha trovato migliaia di oggetti ghiacciati che circondano il Sole che si illuminano mentre si avvicinano al Sole.

Chi potrà vedere l’eclissi solare totale nell’aprile 2024?

Il team di SOHO ha rivelato questa settimana che la missione ha scoperto 4.990 comete. Con solo 10 comete aggiunte al suo impressionante conteggio e un'eclissi solare totale sul Nord America ad aprile, la missione SOHO potrebbe superare i 5.000 rilevamenti mentre la navicella spaziale osserva il Sole durante la totalità.

L’8 aprile sarà visibile un’eclissi solare totale dal Texas agli Stati Uniti Chi. Un'eclissi solare totale si verifica quando la Luna passa tra il sole e la Terra, bloccando completamente la faccia del sole per diversi minuti.

Si è verificato un errore durante il recupero del Tweet. Potrebbe essere stato cancellato.

READ  In Manitoba sono stati segnalati casi sospetti di influenza aviaria

Alcune di queste scoperte di comete SOHO sono state effettuate con l'aiuto di astronomi dilettanti Progetto Sengrazer. Chiunque può essere un “cacciatore di comete” e cercare questi oggetti nei dati SOHO. Tredici comete sono già state trovate nel 2024, a soli due mesi dall'inizio dell'anno.

Secondo la NASA, nel corso della storia, alcune comete sono state scoperte da persone che fotografavano un'eclissi solare totale.

Come osservare un'eclissi solare in sicurezza

Nel periodo delle eclissi solari del 2020 e del 2008, le immagini SOHO hanno rivelato comete. L'immagine qui sotto del 2008 mostra la cometa 2008/01 nelle immagini SOHO.

Uno dei primi esempi risale a un gruppo di scienziati che fotografarono l'eclissi solare del 17 maggio 1882 in Egitto. Secondo la NASA, dopo aver sviluppato l'immagine, gli scienziati hanno visto una linea luminosa e hanno capito che si trattava di una cometa.

La cometa fu chiamata “Tawfiq”, dal nome del leader dell'Egitto dell'epoca.

La cometa 5.000 potrebbe essere scoperta a bordo dell'Osservatorio di Soho l'8 aprile da uno scienziato cittadino o da uno dei milioni di spettatori dell'eclissi.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x