La funzione Speed ​​Boost Memory di AMD arriva sulle CPU della serie Ryzen 3000

Ai tempi in cui AMD ha annunciato Radeon RX 6900, RX 6800 XT e RX 6800 Alla fine del 2020, la società ha dettagliato un’interessante funzionalità chiamata Smart Access Memory. Per lasciarlo durare Processori Ryzen serie 5000 Per sfruttare la veloce VRAM su queste GPU, la società ha affermato che potrebbe migliorare le prestazioni fino al 16% in alcuni giochi. Con l’RX 6700 XT annunciato oggi, AMD sta espandendo il suo supporto per questa funzione per includere la sua alta popolarità CPU della serie Ryzen 3000.

Avrai bisogno di una scheda madre con estensione B550 O il chipset X570, i processori 3400G e 3200G fuori dal tavolo. Ciò significa che questa espansione non avvantaggia la maggior parte degli attuali proprietari di Ryzen 3000, molti dei quali hanno costruito i loro sistemi con le schede madri B450 e X470. Invece, è rivolto a persone che stanno pensando di costruire un sistema AMD ora e in futuro.

A differenza delle CPU Zen 3 di AMD, puoi trovare stock di processori della generazione precedente, inclusi modelli popolari come Ryzen 5 3600 e 3700X. Le prestazioni single-core su queste CPU potrebbero non essere buone come sulle ultime unità AMD, ma sono comunque capaci e Smart Access Memory può aiutare a compensare parte del divario di prestazioni. Ovviamente, CPU e scheda madre sono solo due parti dell’equazione in questo caso; Avrai ancora bisogno di una GPU della serie Radeon 6000. Fino ad ora era quasi impossibile acquistarli.

READ  Windows 11: cosa aspettarsi

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x