La Juventus farà meglio la prossima stagione – Allegri

La Juventus farà meglio la prossima stagione – Allegri

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha dichiarato oggi, sabato, che la Juventus otterrà prestazioni migliori la prossima stagione, poiché il 36 volte campione di Serie A stava pensando alla vita in Conference League o in European League.




Segnati 10 punti da un tribunale di calcio italiano a causa di accordi di trasferimento, il Torino è settimo in Serie A con un turno di partite rimanenti, il che lo colloca in Conference League la prossima stagione, ma spera ancora di superare Roma o Atalanta. Invece in Europa League.

Domenica dovranno battere l’Udinese in trasferta e sperare che Roma o Atalanta non riescano a battere rispettivamente Spezia e Monza.

“La prossima stagione puntiamo a fare meglio. La mia passione non è in dubbio”, ha detto Allegri in conferenza stampa pre-partita a Udine.

“In questo momento siamo in Conference League e serve una bella partita a Udine per l’Europa League, ma non dipende solo da noi.

“I giocatori hanno fatto un buon lavoro e la prossima stagione sarà diversa”, ha detto. “Abbiamo basi solide per la prossima stagione e ogni problema ha una soluzione”.

Allegri ha affrontato critiche durante il suo secondo periodo alla Juventus, principalmente a causa della sua mancanza di trofei e del suo stile di gioco difensivo negli ultimi due anni.

“C’è sempre qualcuno che è felice e qualcuno che non lo è. È successo anche quando stavamo vincendo titoli”, ha detto.

“Fa parte del gioco, dobbiamo analizzare due stagioni difficili, ma il calcio non è una scienza esatta. Dobbiamo lavorare con calma, cercare di sbagliare meno. La perfezione non esiste.

READ  Si parla ancora del Pallone d'Oro - non dovrebbe importare, in più c'erano dei gol - il riscaldamento

“C’è fatica e rabbia che provi quando non vinci”, ha aggiunto Allegri. “Altrimenti diventi come gli altri e vincere o perdere è la stessa cosa. Dobbiamo portare quella rabbia dentro e metterla in campo”.

La Juventus conclude la stagione soffrendo ancora dei problemi di infortunio che l’hanno afflitta per tutta la stagione.

Allegri ha dichiarato: “(Dosan) Vlahovic e Bremer, oltre a (Mattia) De Sciglio, (Niccolò) Fagioli e (Paul) Pogba salteranno la partita di domani”.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x