La rielezione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella pone fine alla crisi | notizie di politica

Mattarella, 80 anni, accetta di scontare un secondo mandato di sette anni dopo che i partiti politici non sono riusciti a trovare un’alternativa accettabile.

Il presidente italiano Sergio Mattarella è stato eletto per un secondo mandato, poiché i partiti gli hanno chiesto di rimanere dopo una settimana di votazioni spesso accusate in Parlamento per scegliere un successore.

I leader del partito comodi hanno ringraziato sabato Mattarella, 80 anni, per aver accettato di rimanere, ma i tentativi falliti di sostituirlo durante sette turni di votazione hanno lasciato profonde cicatrici, con implicazioni potenzialmente gravi per la stabilità politica.

All’ottavo turno di votazioni tra oltre 1.000 legislatori e delegati regionali alla Camera dei Rappresentanti, è scoppiato un applauso sonoro e duraturo quando Mattarella ha superato i 505 voti necessari per l’elezione.

Da tempo aveva escluso di rimanere in carica, ma con la stabilità politica del Paese a rischio, ha cambiato idea di fronte alle suppliche dei leader del parlamento che lo hanno incontrato al palazzo presidenziale all’inizio della giornata.

Il leader del Pd di centrosinistra, Enrico Letta, sostenitore della rielezione di Mattarella, si è rivolto ai giornalisti per esprimere il suo “grande ringraziamento… per la sua scelta generosa nei confronti del Paese”.

Nadim Baba di Al Jazeera ha affermato che la decisione ha portato una certa stabilità alla politica e ai mercati finanziari italiani.

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha chiarito che vorrebbe essere Presidente dell’Italia.

Questo non ha funzionato bene per i principali partiti in Parlamento: volevano che rimanesse in carica almeno fino alle prossime elezioni generali del 2023.

READ  Una ragazza italiana, 5 anni, è orfana dopo che i suoi genitori sono caduti dalla scogliera durante un'escursione

Se si fosse trasferito, sarebbero state necessarie elezioni anticipate, che avrebbero potuto portare all’instabilità. È anche visto come qualcuno che può supervisionare la transizione dell’Italia post-pandemia.

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, aveva precedentemente chiarito che vorrebbe diventare presidente [7/Pool via AFP]

Questa è la seconda volta consecutiva che a un presidente viene chiesto di rinnovare il suo mandato di sette anni. Nel 2013 i leader politici andarono dall’allora capo dello Stato, Giorgio Napolitano, dopo che anche loro non erano riusciti a trovare un candidato consensuale.

Napolitano acconsentì con riluttanza, ma si fece da parte due anni dopo, dopo la formazione di un nuovo governo, aprendo la strada a Mattarella.

I commentatori hanno affermato che Mattarella potrebbe dimettersi non appena la situazione politica lo consentirà.

Gli sforzi infruttuosi per sostituirlo hanno lasciato profonde cicatrici nei partiti e nei loro leader, con la coalizione di centrodestra in particolare allo sbando che nelle ultime 24 ore ha perso ogni parvenza di unità.

I legislatori italiani in Parlamento applaudono con una standing ovationLa presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, a sinistra, e il presidente della Camera Bassa Roberto Fico applaudono dopo che Sergio Mattarella è stato rieletto 13° presidente d’Italia. [Gregorio Borgia/ Pool via AP Photo]

Mentre sia la Lega di Salvini che Forza Italia abbracciavano la prospettiva di mantenere lo status quo, il loro alleato, i Fratelli d’Italia, che non si univano a loro nella coalizione di governo, denunciavano manovre dietro le quinte.

“Ancora una volta, il Parlamento si è dimostrato inadatto agli italiani”, ha affermato Giorgia Meloni, leader della Fratellanza italiana, accusando i suoi alleati di “scambiare” la presidenza per garantire che il governo rimanga in carica fino alla fine della legislatura nel 2023.

La posta in gioco era troppo alta. Il presidente è una figura potente in Italia che può nominare primi ministri ed è spesso chiamato a risolvere le crisi politiche nella terza economia dell’eurozona, dove i governi durano in media circa un anno.

READ  Il Distretto Scolastico Unificato di San Marino si congratula con i vincitori del Programma di Riflessioni PTA 2021 - Pasadena Schools

A differenza degli Stati Uniti o della Francia, dove i capi di stato sono eletti con voto popolare, in Italia, 1.009 parlamentari e rappresentanti regionali sono scelti a scrutinio segreto che i leader di partito a volte faticano a controllare.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x