La Russia avverte i media: non si parli di un’intervista al presidente ucraino

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si rivolge al popolo ucraino, mentre l’attacco della Russia all’Ucraina continua, a Kiev, in Ucraina, il 23 marzo 2022. Foto scattata il 23 marzo 2022. Servizio stampa presidenziale ucraino / Inserito tramite Reuters

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

LONDRA (Reuters) – L’organismo di controllo delle comunicazioni russo ha detto domenica ai media russi di essersi astenuto dal riferire su un’intervista con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e di aver avviato un’indagine sui media che hanno intervistato il leader ucraino.

In una breve dichiarazione distribuita dall’agenzia sui social media e pubblicata sul suo sito web, si afferma che un gruppo di media russi ha rilasciato un’intervista a Zelensky.

“Roskomnadzor avverte i media russi della necessità di astenersi dal pubblicare questa intervista”, ha aggiunto. Non ha dato un motivo per avvertirla.

I pubblici ministeri russi hanno affermato che sarebbe stato fornito un parere legale sulle dichiarazioni rese nell’intervista e sulla legalità della pubblicazione dell’intervista.

Zelensky ha parlato con diverse pubblicazioni russe.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Copertura) Scritto da Jay Faulconbridge, Montaggio da Jane Merriman e William MacLean

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Il Canada sta aumentando la domanda di vaccini attingendo al pool globale che è stato originariamente istituito per i paesi poveri

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x