La Soyuz è in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale dopo un ritardo dovuto a un problema elettrico

La Soyuz è in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale dopo un ritardo dovuto a un problema elettrico

Tre membri dell'equipaggio sono in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) a bordo di una navicella spaziale Soyuz dopo che il lancio è stato riprogrammato a causa di un problema elettrico. Il lancio della Soyuz MS-25 russa era originariamente previsto per giovedì 21 marzo, ma il lancio è stato annullato all'ultimo minuto a causa di un problema con il veicolo di lancio.

Il lancio è stato riprogrammato per sabato 23 marzo, con il decollo del razzo dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan alle 8:36 ET. L'equipaggio è ora al sicuro in orbita e in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale, dove è previsto l'arrivo lunedì mattina.

La navicella spaziale Soyuz MS-25 decolla dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan il 23 marzo 2024. televisione della NASA

Il lancio precedentemente pianificato di giovedì è stato annullato appena 20 secondi prima del decollo, con l'agenzia spaziale russa Roscosmos che ha annunciato che il problema era dovuto a una lettura di bassa tensione nel sistema elettrico del razzo. Anche se recentemente si sono verificati problemi con una navicella spaziale Soyuz che ha raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale, è molto raro che un problema con uno di questi razzi richieda il rinvio del lancio.

Durante la copertura del lancio riuscito, i commentatori della NASA hanno affermato che nel periodo intermedio, Roscosmos ha sostituito e testato le batterie della Soyuz, consentendo al lancio di continuare.

I membri dell'equipaggio, l'astronauta della NASA Tracy C. Dyson, l'astronauta di Roscosmos Oleg Novitsky e la partecipante al volo spaziale Marina Vasilevskaya dalla Bielorussia, arriveranno ora alla Stazione Spaziale Internazionale intorno alle 11:09 ET di lunedì 25 marzo, quattro giorni dopo previsto. Originariamente previsto. Orario di accesso. Il lancio originale prevedeva l'utilizzo di un percorso particolarmente veloce per raggiungere la stazione, consentendo loro di arrivare poche ore dopo il lancio, ma con l'orario di lancio riprogrammato, il loro viaggio ora sarà più lungo.

READ  Prenota una mammografia, Sault Ste. Mary Group Health Center promuove

Quando l'equipaggio arriverà alla ISS, Dyson inizierà un soggiorno di sei mesi sulla stazione, unendosi alle Spedizioni 70 e 71. Novitsky e Vasilevskaya trascorreranno 12 giorni sulla stazione prima di tornare a bordo della navicella spaziale Soyuz MS-24, insieme all'astronauta della NASA Loral. O'Hara. La partenza è prevista sabato 6 aprile con atterraggio assistito dal paracadute in Kazakistan.

Puoi assistere all'arrivo della navicella Soyuz alla stazione spaziale, così come all'apertura del portello e all'accoglienza dei membri dell'equipaggio tramite televisione della NASA. La copertura inizia alle 10:15 ET di lunedì 25 marzo.

Raccomandazioni degli editori




Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x