― Advertisement ―

spot_img
HomescienceL'eclissi solare dell'"Anello di Fuoco" stordisce le Americhe

L’eclissi solare dell'”Anello di Fuoco” stordisce le Americhe

Sabato sulle Americhe è apparso un raro spettacolo celeste, e uno spettacolo simile non si vedrà più in questa parte del mondo fino al 2046.

Milioni di persone si trovavano sul percorso dell’eclissi solare anulare, poiché formava un “anello di fuoco” nel cielo del Nord, Centro e Sud America.

Durante un’eclissi solare anulare, la Luna è la più lontana dalla Terra nella sua orbita, quindi non può bloccare completamente il Sole. Invece, la luce del sole circonda l’ombra della luna, creando quello che viene chiamato un anello di fuoco.

L’eclissi è iniziata in Oregon alle 9:13 PT (12:13 ET). Si prevede che terminerà al largo della costa atlantica del Brasile alle 15:48 ET.

Mentre passava sopra una città dopo l’altra, il cielo si oscurò mentre la luna si muoveva davanti al sole, provocando un abbassamento della temperatura.

Quelli fuori dal sentiero hanno anche goduto di un’eclissi solare parziale sotto forma di mezzaluna, poiché la luna sembra mordere il sole.

Sono state viste piccole mezzelune visibili a terra e riflesse nei parabrezza delle auto e nelle finestre dei grattacieli. Per chi stava vicino agli alberi, gli spazi tra le foglie erano come buchi e la luce che filtrava attraverso quegli spazi appariva sotto forma di singole mezzelune.

Se ti sei perso l’eclissi anulare di quest’anno, gli osservatori del cielo di tutto il Nord America si divertiranno l’8 aprile 2024, quando un’eclissi solare totale passerà su Messico, Stati Uniti e Canada. Quindi tieni a portata di mano gli occhiali per eclissi, i proiettori solari e i filtri solari certificati della tua fotocamera e potrai utilizzarli di nuovo ad aprile per visualizzare in sicurezza un altro evento brillante.

READ  Curiosity Rover ha catturato questa foto di un "fiore" metallico delicato e delicato su Marte