L'Inghilterra ha dimostrato che il suo piano di gioco non si basa esclusivamente sui calci

L'Inghilterra ha dimostrato che il suo piano di gioco non si basa esclusivamente sui calci

Buongiorno e benvenuti alla copertura live di Telegraph Sport della partita di apertura del Sei Nazioni dell'Inghilterra, contro l'Italia allo Stadio Olimpico di Roma.

Dopo la schiacciante vittoria dell'Irlanda contro la Francia composta da 14 uomini ieri sera a Marsiglia, iniziamo con alcune ultime notizie da uno dei nostri uomini a Roma, lo scrittore senior di rugby Charlie Morgan, riguardo alla squadra inglese:

“Ellis Genge è stato escluso dalla partita di oggi contro l'Italia a causa di un colpo nel finale contro l'Inghilterra. I Bristol Bears, che sembrava essersi ripreso da un problema al tendine del ginocchio per prendere un posto in panchina, hanno riportato un infortunio al piede. Beno Obano sarà inizierà tra i sostituti al suo posto, e si presume che presto avremo maggiori dettagli sulla gravità della situazione di Genji.

Ancora problemi di infortunio per Genge, comunque in dubbio a causa di uno stiramento al bicipite femorale riportato in servizio. Il sostituto di Genji, Obano, sarà alla sua quarta presenza dalla panchina allo Stadio Olimpico, unendosi a Theo Dunne e Dan Cole come sostituti nella prima fila dell'Inghilterra.

Inoltre, come promemoria, ci sono cinque giocatori senza limiti che faranno il loro debutto in Inghilterra oggi (e sono tutti doppiamente idonei): Ethan Roots al blindside e Fraser Dingwall alla posizione di partenza interna; Chandler Cunningham-South, Finn Smith ed Emmanuel Faye-Wabuso saranno tutti presenti nelle partite internazionali di apertura se usciranno dalla panchina.

Diciassette gradi e c'è anche il sole a Roma, condizioni ideali per qualche attaccante del rugby, si direbbe. Anche se l'Inghilterra ha promesso un approccio più audace con la Coppa del Mondo risolta ora, non aspettatevi nulla dagli Harlem Globetrotters a Roma. La squadra è unita da poco più di una settimana e, con vari infortuni alla difesa, cercherà sicuramente una vittoria professionale contro un giocatore italiano sconosciuto sotto la guida del nuovo allenatore Gonzalo Quesada.

READ  Vulcano Etna (Italia): attacco improvviso

La formazione confermata – con lo scambio Genge-Obano – sarà la prossima!

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x