L’ultimo test femminile dell’Italia per la Scozia prima dei Giochi del Commonwealth

Le Women of Scotland affronteranno l’Italia in una serie di test di tre partite mentre continuano gli ultimi preparativi per i Giochi del Commonwealth a Birmingham alla fine di luglio.

L’Italia visita Beavermill, Edimburgo, domenica 3 luglio (15:30), lunedì 4 luglio (19:00) e martedì 5 luglio (18:30). L’ingresso alle partite è gratuito.

L’allenatore femminile della Scozia Chris Duncan ha dichiarato: “Siamo entusiasti dell’opportunità di ospitare l’Italia e la Scozia ha disputato degli incontri davvero belli con loro negli ultimi tre anni.

“Giocano uno stile di hockey diverso da quelli che abbiamo affrontato nelle nostre ultime partite (contro Galles, Irlanda e Gran Bretagna Development Team).

“Nel complesso, i giocatori hanno lavorato instancabilmente negli ultimi sei mesi e mentre entriamo nella fase finale di preparazione per i Giochi del Commonwealth e poi per le qualificazioni a EuroHockey, dopo un difficile periodo di selezione, non vediamo l’ora di competere contro un concorrente eccellente.

“Giocare in casa è sempre una grande esperienza per i giocatori, soprattutto considerando che questa è la nostra ultima partita competitiva prima del nostro viaggio a Birmingham a luglio”.

Duncan, che è anche il direttore dell’hockey presso l’Accademia di Edimburgo, ha aggiunto che a questo punto del programma il gruppo si sta concentrando sul ritocco dei piccoli dettagli per massimizzare i livelli di prestazione.

Ha aggiunto: “Abbiamo lavorato duramente per portare più coerenza e fluidità in alcuni aspetti del nostro gioco e sarebbe fantastico che l’Italia lo mettesse alla prova.

“Oltre a questo, stiamo lavorando per identificare alcuni dei nostri migliori gruppi di giocatori per permetterci di giocare al meglio per tutti i 60 minuti”.

Per la cronaca, la Scozia rientra nel Gruppo B femminile con Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa e Kenya a Birmingham.

READ  I villaggi italiani marciscono in contanti mentre l'Ue distribuisce 420 milioni di euro

La Scozia giocherà poi per un posto al tavolo europeo dell’hockey quando affronterà Austria, Francia e Svizzera nelle qualificazioni all’EuroHockey a Dunkerque dal 24 al 27 agosto.

Foto: azione dell’ultima partita Scozia-Gran Bretagna a Beavermill di Nigel Duncan

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x