Mese della consapevolezza della salute mentale: l’attività fisica può migliorare la tua salute mentale

Mese della consapevolezza della salute mentale: l’attività fisica può migliorare la tua salute mentale

In segno di apprezzamento per il Mental Health Awareness Month e in concomitanza con il lancio dell’iniziativa Revamped Mental Timeout di Tennis Canada promossa da Beneva, abbiamo parlato con la dottoressa Summer Christie, consulente certificata per le prestazioni di salute mentale per Tennis Canada, per mettere insieme una serie di articoli in quattro parti sull’importanza della salute mentale, sia nel tennis che nella vita.

Leggi: Mese della consapevolezza della salute mentale: coltivare la mentalità di un campione

I benefici dell’attività fisica regolare in ogni aspetto del nostro benessere sono numerosi e la parte migliore è che è facile da fare se prendiamo il tempo. Esistono diversi modi per essere fisicamente attivi che vanno oltre la semplice partecipazione allo sport. Essere fisicamente attivi può migliorare la salute del cervello, aiutare a gestire il peso, ridurre il rischio di malattie, rafforzare le ossa e i muscoli e migliorare la capacità di svolgere le attività quotidiane. In relazione a questa serie di articoli, il dottor Sommer Christie insiste sul fatto che uno dei vantaggi più importanti dell’attività fisica è la migliore medicina per la salute mentale.

Leggi: Mese della consapevolezza della salute mentale: suggerimenti per migliorare la tua salute mentale

“L’attività fisica cambia la chimica del tuo cervello. In effetti, ti dà più dopamina, che contribuisce alla tua felicità”, ha spiegato Christy. “Se non abbiamo nient’altro da fare se non allenarci o essere atletici, essere fisicamente attivi ti permette di uscire da questa tendenza. Può farti sentire meglio con te stesso”.

Per coloro che non amano particolarmente lo sport, ci sono ancora molte attività che possono essere inserite nella routine quotidiana tra cui balli, zumba e passeggiate con gli amici, che aiutano anche con i nostri bisogni sociali. Nel frattempo, giocare con i tuoi figli non solo ti mantiene attivo, ma ti permette anche di creare connessioni preziose con loro che dureranno tutta la vita.

READ  Un raro teschio di dinosauro fa luce sullo strano tubo sterzo cavo della creatura

Leggi: Mese della consapevolezza della salute mentale: la connessione tra salute mentale e prestazioni atletiche

Parlando di età, il tennis è uno sport che chiunque può praticare a qualsiasi età e non è mai troppo tardi per prendere in mano la racchetta finché il tuo corpo te lo consente fisicamente. È un ottimo modo per tenersi in forma con amici e familiari che giocano anche loro. Per quanto i tennisti professionisti possano essere costretti a uno stile di vita sbilanciato, il gioco può aiutare a mantenere le cose in equilibrio per i giocatori amatoriali che potrebbero avere difficoltà mentali o che potrebbero cercare qualcosa che manca nella loro vita per sentirsi più completi. Christie sottolinea che l’equilibrio è tutto, così come la salute mentale.

“Puoi sopravvivere e svolgere le tue attività quotidiane se sei malato, ma ciò non significa che sia sano”, ha detto Christie. “È importante sviluppare abitudini sane fin dall’inizio ed è importante sviluppare una sana comprensione di cosa significhi avere di più nella propria vita oltre alla carriera o qualcosa che occupa la maggior parte del proprio tempo. Non lasciare che questa cosa definisca chi sei come una persona.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x