Notizie sui trasferimenti dell’Everton: uscita di Moise Kean, voci su Alex Iwobi, considerazione di Reiss Nelson

Notizie sui trasferimenti dell’Everton: uscita di Moise Kean, voci su Alex Iwobi, considerazione di Reiss Nelson

Reiss Nelson dell’ArsenalCredito fotografico: Julian Finney/Getty Images

L’Everton sta inseguendo il giovane attaccante dell’Arsenal Reese Nelson, secondo lui 90 minuti.

Il 23enne è attualmente il brindisi del nord di Londra dopo aver segnato il gol della vittoria al 97′ contro il Bournemouth sabato che ha permesso all’Arsenal di vincere il titolo di Premier League. Tuttavia, il suo contratto è scaduto in estate e non sembra vicino a firmare un nuovo contratto con i Gunners.

Così sono gli azzurri. Nelson sta attirando l’attenzione di una miriade di altri club, con West Ham, Brentford, Crystal Palace, Burnley e Southampton come parti interessate.

Il rapporto afferma: “L’Arsenal è pronto a continuare i colloqui con Reiss Nelson per un nuovo contratto, ma non sono neanche lontanamente vicini a raggiungere un accordo con l’ala, hanno riferito fonti di 90 Minutes.

90 Minutes comprende che i colloqui continueranno su un nuovo contratto con l’attuale contratto di Nelson che scadrà in estate, ma finora non sono stati compiuti progressi e non è stata fatta una sola svolta.

Fonti hanno detto a 90 Minutes che i club londinesi Brentford, Crystal Palace e West Ham sarebbero interessati a ingaggiare Nelson a parametro zero, mentre ha interesse dall’esterno della capitale nei leader del campionato Burnley, Everton e Southampton.

“Nelson ha già ricevuto offerte da club in Francia, Germania e Italia. Ha esperienza nel continente dopo periodi in prestito all’Hoffenheim e al Feyenoord”.

READ  San Marino-Inghilterra 0-10 qualificata ai Mondiali ma la squadra di Gareth Southgate può fare il passo successivo? | notizie di calcio

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x