Notizie Unione Europea: La crisi politica in Italia mette in pericolo il progetto Unione Europea | Politica | notizia

Mercoledì i principali partiti politici italiani sono entrati in trattative per la creazione di un nuovo organo esecutivo dopo le dimissioni del premier Giuseppe Conte. La mancanza di governo del paese ha sollevato preoccupazioni sulla capacità di Roma di attuare le riforme necessarie per liberare la distribuzione dei fondi di recupero condivisi. Tuttavia, il deputato austriaco Lucas Mandel ha insistito sul fatto che i politici sono obbligati a prendersi cura del denaro dei contribuenti, indicando che la sfida potrebbe essere sollevata se l’Italia continua a ricevere i soldi senza apportare le modifiche richieste.

“Sono i soldi dei contribuenti”, ha detto Mandel a Euronews, “Qualcuno che ha lavorato duramente per questi soldi, sono stati i cittadini europei”.

“Questo è il motivo per cui in ogni caso e in ogni riassunto politico, siamo veramente obbligati a prenderci cura del denaro dei contribuenti il ​​più possibile”.

Questo accade quando il primo ministro italiano Giuseppe Conte ha presentato martedì le sue dimissioni al capo dello stato, sperando di dargli la possibilità di formare una nuova coalizione e ricostruire la sua maggioranza parlamentare.

L’aggravarsi della crisi politica è sullo sfondo della pandemia di coronavirus, che ha ucciso più di 86.000 italiani – il secondo più alto numero di vittime in Europa dopo la Gran Bretagna e il sesto più alto al mondo.

Per saperne di più: L’Unione Europea deve affrontare una legge punitiva di 200 milioni di sterline mentre le imprese britanniche si trasformano in un blocco

Conte ha perso la maggioranza assoluta al Senato la scorsa settimana quando il suo socio minore, il partito italiano FIFA guidato dall’ex primo ministro Matteo Renzi, si è dimesso per la gestione del coronavirus e della recessione economica da parte del governo.

Gli sforzi per convincere senatori centristi e indipendenti a unirsi alla coalizione per riempire il vuoto lasciato da Renzi hanno avuto scarso successo, lasciando a Conte altra scelta che dimettersi e aprire una crisi di governo formale che gli avrebbe dato più tempo per trovare un accordo.

READ  Il cricket porta gioia ai migranti bloccati in Bosnia

Ore dopo le sue dimissioni, Conte ha lanciato una nuova entusiasta richiesta di sostegno, pubblicando su Facebook che voleva formare un governo di “salvezza nazionale” con una maggioranza più ampia e sicura.

“È ora che le voci di coloro che hanno nel cuore il futuro della repubblica appaiano in parlamento”, ha detto.

Il presidente Sergio Mattarella ha concesso un po ‘di tempo a Conte rinviando le sue consultazioni formali con i principali partiti fino a mercoledì pomeriggio, dopodiché deciderà la migliore via d’uscita dal pantano politico.

Se pensa che Conte possa assicurarsi il sostegno necessario per unificare la nuova amministrazione, il presidente probabilmente gli darà qualche giorno in più per cercare di concludere un accordo e formare un nuovo governo.

I mercati finanziari si sono ripresi nonostante le recenti turbolenze politiche, poiché gli investitori sperano che Conte alla fine emergerà con un governo più stabile.

Finora, i principali partiti della coalizione – il Movimento Cinque Stelle anti-establishment e il Partito Democratico di centro-sinistra – hanno sostenuto gli sforzi di Conte per rimanere al potere.

non perdere

Avviso truffa Brexit: gli inglesi hanno preso di mira con un messaggio di testo pericoloso [INSIGHT]
L’Irlanda sbalordita da uno sciopero di pesca per la Brexit – Dublin Tours a Bruxelles [ANALYSIS]
I pescatori britannici ricorrono in Asia nel tentativo di aggirare la routine delle “stronzate” [VIDEO]

“Conte è il punto fermo e abbiamo bisogno di espandere e rilanciare il lavoro del governo”, ha detto alla stazione RAI Deborah Ceraciani, vicepresidente del PD.

La crisi del coronavirus in Italia ha causato la sua peggiore recessione dalla Seconda Guerra Mondiale e il governo sta lottando per mettere insieme un piano su come spendere al meglio circa 200 miliardi di euro ($ 240 miliardi) in denaro dell’Unione europea per aiutare l’economia a riprendersi.

READ  Iran e Italia considerano il rafforzamento dei legami economici - Notizie politiche

Ha accusato Renzi Conte di mancare di una visione strategica, dicendo che ha rischiato di sperperare la ricchezza senza precedenti dell’UE in aiuti piuttosto che in investimenti a lungo termine.

Il premier Conte è un avvocato senza affiliazioni politiche dirette ma è vicino al Partito 5 Stelle, il più grande partito in Parlamento.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x