Patti Smith si sta riprendendo dopo essere stata improvvisamente ricoverata in ospedale in Italia

Patti Smith si sta riprendendo dopo essere stata improvvisamente ricoverata in ospedale in Italia

Secondo quanto riferito, la salute della cantante americana Patti Smith sta migliorando dopo che l’icona della musica è stata ricoverata in ospedale in Italia a causa di un malore improvviso.

L’artista 76enne avrebbe dovuto esibirsi martedì sera (ora locale) al Teatro Dos di Bologna, ma un post Instagram condiviso dal locale ha annunciato la cancellazione dello spettacolo “a causa di un improvviso malore che ha colpito l’artista”.

“Siamo tutti dispiaciuti per il disagio causato da questa notizia. I nostri migliori auguri all’artista per una pronta guarigione”, si legge nella nota.

L’Azienda sanitaria locale di Bologna ha poi condiviso un comunicato con il Los Angeles Times in cui confermava, tradotto dall’italiano, che il cantante dei The Night si stava riprendendo dopo “un breve periodo di osservazione al pronto soccorso”.

“Patti Smith è stata dimessa dall’ospedale ed è in buona salute”, si legge nel comunicato, aggiungendo che il team medico spera di vedere Smith sul palco dopo “un adeguato periodo di riposo”.

Membro della Rock and Roll Hall of Fame, Smith è diventato famoso a New York negli anni ’70 tra i colleghi creativi Bob Dylan e Allen Ginsberg e il fotografo Robert Mapplethorpe, quest’ultimo ha ispirato il libro di memorie del 2010 dell’Alta Sacerdotessa della Poesia Punk Just Bambini.

Il 76enne avrebbe dovuto esibirsi martedì sera (ora locale) al Teatro Doss di Bologna, ma un post su Instagram condiviso dal locale ha annunciato la cancellazione dello spettacolo.

Pascal Le Segretin/Getty Images

L’artista 76enne avrebbe dovuto esibirsi martedì sera (ora locale) al Teatro Dos di Bologna, ma un post Instagram condiviso dal locale ha annunciato la cancellazione dello spettacolo “a causa di un improvviso malore che ha colpito l’artista”. “

Smith ha pubblicato diversi libri, tra cui Year of the Monkey, M Train e The Book of Days.

READ  Luca Sequel Short Ciao Alberto Trailer ci riporta sulla Riviera italiana

Il suo debutto acclamato dalla critica nel 1975, “Horses”, considerato uno dei più grandi album di tutti i tempi di Rolling Stone, rimane un’opera punk rock iconica e ampiamente celebrata.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x