― Advertisement ―

spot_img

Paolini e Mozzetti alzano il tricolore in gare storiche

LONDRA - Un mese fa gli appassionati di sport italiani avrebbero potuto pensare che questa settimana avrebbero guardato la loro squadra difendere il titolo...
Homesport"Perché non sei il preferito del protagonista."

“Perché non sei il preferito del protagonista.”

Protagonista Forlì, con l’avventura di Mauro Antonioli, l’eroe vive. L’indomani, 26 novembre, Morgiani parteciperà al derby Vecchia Romagna contro il Ravenna nell’attuale Capitale con 21 punti, applicati all’Imolese; Sono tutti Victor San Marino (20) e Forlì (18). Per fare la tessera del torneo nella scena del big match nei panni del marito dell’esperto Oberdan Melini, da questo porto salpò per Santarcangelo in Lega Italiana, poi da altri testi in Viale Roma e si diresse alla guida del comando della Sampirana. , in Promozione, mi interessano ancora le serie amatoriali più grandi.

Qual è la qualità del campionato Support della D-League?

“Mi piace sottolineare che, finora, il girone D parla romagnolo con Ravenna e Forlì ai vertici assieme a Victor San Marino e Imolese: una situazione che ausmenta l’interesse degli appassionati.”

Classificazione delle sorprese?

“Alla Partenza del Campionato venivano dati Favorites Club importanti Come Carpi e Pistoiese che, fino ad ora, hanno deluso ma che hanno Organici che alla longa, dovrebbero dar risultati importanti.”

È il tuo preferito?

“Penso che Carpi e Pistoiese possano tornare ad essere in lizza per Saler in C. Aggiunsero a Ravenna di Gadda di avere un’offerta rosea e competitiva, e tenuto conto del recente sviluppo sociale, al protagonista andò bene.”

È per questo che la capacità di cambiare e di trarre profitto è così grande?

“Con l’arrivo di una tecnologia messa a punto da Antonioli, si è cambiato rotta con una serie di risultati notevoli”.

È possibile che la campagna vinca?

“Credo in primo luogo che a Forlì si possa discutere di una tappa importante, è difficile pensare tutto alla vittoria. Queste tappe finali e transalpine sono appositamente divise in favoriti, e annualmente fanno parte del risultato, se si deve seguire il stelle in zona rischiosa.Vi consiglio quest'”Anno le cose vadano al contrario. Penso che i galetti continueranno ad essere protagonisti.”

READ  Test match: quali sono le regole? Come vincere

Come fai a sapere nello specifico su quale difficoltà iniziale ti sei concentrato in un martini?

“Martini probabilmente ha trovato il suo Scotch di Trovarsi in una piazza importante come Forlì. Perché non richiama l’attenzione sullo splendore del glamour. Le varie pressioni che ti fanno vivere a Morgiane imprimono come tifo e la società è intransigente su quelle di San Mauro. Pensi al “Campo sportivo di San Mauro e allo stadio Morgagni: tutta un’altra storia”.

Prenderesti in considerazione l’idea di avvicinare Cristiano Brutti al ruolo di responsabile dell’area tecnica?

“Credo che Cristiano voglia il cemento in condizioni completamente nuove dopo l’eccezionale tappa di Samoris, portato a livelli importanti. Questo è il vero motivo della proposta del presidente Capelli.”

Ha a che fare con l’amministrazione Forlì?

“Il presidente Capelli è stato assunto da poco. E gli ho detto che molte ha richiamato qualcuno non confermato: manco solo io. Mi ha risposto che avevo ragione.”

Riuscirà Victor San Marino a dare il massimo?

“Sì, puoi annoverare un Giovanni anteo come Stefano Cassani come un alfiere molto importante. Attenzione anche al Lentigione e Aglianese.”

L’anno scorso è stato il protagonista della sua band country, Samperana: Who Conquers the Promotion?

“Siamo Forti, speriamo di salire in Eccellenza”.

Cosa c’è in questa serie A?

“L’Inter – triste – ha troppo Marcia. Per la Juventus sarà un posto sufficiente per la Champions…”