― Advertisement ―

spot_img
HomeEconomySandro Tonali: il Newcastle ha ingaggiato il centrocampista del Milan e dell'Italia...

Sandro Tonali: il Newcastle ha ingaggiato il centrocampista del Milan e dell’Italia per cinque anni

Il Newcastle United ha ingaggiato il centrocampista dell’AC Milan e dell’Italia Sandro Tonali.

Il 23enne ha firmato un contratto quinquennale, diventando il primo acquisto estivo di Eddie Howe mentre la sua squadra si prepara per la Champions League.

La cifra dichiarata di 55 milioni di sterline lo renderebbe il calciatore italiano più costoso di tutti i tempi.

Tonali ha aiutato il Milan a vincere la Serie A nel 2021-22 e ha fatto parte della squadra che ha raggiunto le semifinali di Champions League la scorsa stagione.

È stato anche membro della squadra italiana agli Europei Under 21.

Tonali ha dichiarato al sito del club: “Voglio replicare la fiducia in campo, dando il massimo, come ho sempre fatto. Sono davvero entusiasta di giocare al St James’ Park, e non vedo l’ora di sentirmi il calore dei tifosi”.

L’allenatore del Newcastle Howe ha detto di Tonali: “È un talento eccezionale e ha gli attributi mentali, fisici e tecnici che si adattano perfettamente a noi.

A 23 anni Sandro ha già una significativa esperienza da protagonista in uno dei maggiori campionati europei e in Champions League, oltre a giocare per il suo Paese.

“Ma ha anche l’opportunità e il potenziale per crescere e svilupparsi con noi, e sono entusiasta di aggiungerlo alla nostra squadra mentre ci avviciniamo a una stagione entusiasmante”.

Tonali è cresciuto nelle file del Brescia e ha fatto il suo debutto professionistico in Serie B a 17 anni.

Il Brescia è stato promosso in Serie A nel 2018-19 e, sebbene il club sia retrocesso nella stagione successiva, Tonali ha fatto la sua prima apparizione in Italia durante quella stagione quando è entrato come sostituto contro il Liechtenstein nell’ottobre 2019.

È arrivato in prestito al Milan nell’estate del 2020 e, dopo essere passato a titolo definitivo l’anno successivo, ha segnato cinque gol in 36 presenze in Premier League vincendo il titolo italiano nel 2022.

Tonali ha segnato due gol in 34 partite nel campionato italiano, quando la squadra di San Siro è arrivata quarta la scorsa stagione, mentre ha giocato 12 partite in Champions League prima che il Milan venisse eliminato dai rivali dell’Inter in semifinale.

analisi

Harry Di Cosimo, BBC Sport

Eddie Howe ha sottolineato alla fine della scorsa stagione che questa estate sarebbe stato il periodo di trasferimento più difficile per il Newcastle finora, la qualificazione per la Champions League ha aumentato la necessità di buoni acquisti, ma dopo tre periodi in cui i proprietari del club hanno trascorso senza recuperare molto di denaro, il fair play finanziario è diventato una considerazione più saggia.

Tonali può giocare in profondità e in modo più avanzato al centro del parco, il che significa che toglierà il peso creativo a Bruno Guimaraes nei momenti chiave della stagione. Verso la fine dell’ultima stagione, le prestazioni del Guimarães sono state ostacolate da un persistente problema alla caviglia e gli italiani non sono stati molto presenti nelle liste preliminari dei gol, ma il Newcastle è stato incoraggiato a spingere per l’affare quando ha realizzato il 23enne- old era disponibile nei limiti del loro budget e ha deciso di allontanarsi dal piano iniziale per ingaggiare un centrocampista specializzato.

La destrezza e l’atletismo sono due dei fattori che Eddie Howe cerca nei suoi acquisti estivi, e Tonali offre sicuramente entrambi. Aggiungerà un’altra dimensione al centrocampo.

READ  Notizie in diretta: la Cina richiede le pulizie di primavera dei contenuti online