Sono trapelate le prime immagini realistiche del telefono Pixel 9 Pro che contiene 16 GB di memoria ad accesso casuale (RAM).

Sono trapelate le prime immagini realistiche del telefono Pixel 9 Pro che contiene 16 GB di memoria ad accesso casuale (RAM).
Ingrandire / Offerte OnLeak per Pixel 9 ProXLIL Pixel 9 Proe il Pixel 9.

OnLeaks/91Mobiles/MySmartPrice

La solita sequenza temporale collocherebbe Google Pixel 9 a circa cinque mesi dal lancio, ma ciò non significa che sia troppo presto per una fuga di notizie! Sono arrivate le immagini realistiche del modello Pixel 9 Pro rosetkd.

Questo prototipo assomiglia esattamente ai rendering pubblicati da OnLeaks che hanno debuttato a gennaio. Il cambiamento più grande è la nuova protuberanza della fotocamera a forma di pillola invece del design edge-to-edge dei modelli precedenti. Sembra piuttosto elegante nelle foto della vita reale, con gli angoli arrotondati del tablet e del vetro della fotocamera che si adattano alla forma del corpo. Sembra che il retro opaco utilizzi ancora il materiale premium “vetro soft-touch” dell'anno scorso. La parte anteriore e posteriore del telefono sono completamente piatte, con una striscia metallica attorno al lato. Sul bordo superiore è ancora ritagliata una finestra del segnale, che di solito è per mmWave. Il sensore di temperatura quasi inutile del Pixel 8 Pro sembra essere ancora situato sul retro di questo prototipo. Almeno la posizione del sensore di temperatura – il disco argentato appena sotto il flash LED della fotocamera – sembra identica a quella del Pixel 8 Pro. Come prototipo, tutto ciò potrebbe cambiare prima del rilascio finale, ma per ora è così.

Il telefono è stato fotografato accanto all'iPhone 14 Pro Max e potresti notare che Pixel 9 Pro sembra un po' piccolo! Questo perché questo Lui è Uno dei modelli piccoli con solo uno schermo da 6,1 pollici. In precedenza per Pixel, “Pro” significava “modello grande”, ma quest'anno Google dovrebbe lanciare tre modelli, più un piccolo telefono di alto livello. C'è il solito Pixel 9 di grandi dimensioni, con un display da 6,7 ​​pollici, che secondo quanto riferito si chiamerà “Pixel 9 Pro XL”. Il nuovo modello è il “Pixel 9 Pro” – meno l’XL – che è un modello piccolo ma ha ancora tutte le caratteristiche “Pro”, come tre fotocamere posteriori. C'è anche il modello base Pixel 9, che è il solito telefono più piccolo (6,03 pollici) con specifiche ridotte come solo due fotocamere posteriori.

READ  Samsung apre gli spazi di esperienza Galaxy, invitando i fan alla nuova era dell'intelligenza artificiale Galaxy - Samsung Saudi Arabia Newsroom
النموذج الأولي لـ Pixel 9 Pro.  إنها صغيرة لأن هذا هو "Piccolo professionista" modello.  Ci sono altre foto dentro <a href="https://rozetked.me/news/33143-eksklyuziv-zhivye-foto-google-pixel-9-pro-ot-rozetked">rosetkd</a>.” src=”https://cdn.arstechnica.net/wp-content/uploads/2024/04/4-980×735.jpg” larghezza=”980″ altezza=”735″/></a><figcaption class=
Ingrandire / Prototipo di Pixel 9 Pro. È piccolo perché è il modello “pro mini”. Ci sono altre foto dentro rosetkd.

Rozetked afferma (tramite traduzione) che il telefono è “di dimensioni simili all'iPhone 15 Pro”. È alimentato da un SoC Tensor G4, ovviamente, e, ecco le specifiche degne di nota, ha ben 16 GB di RAM secondo la schermata del bootloader. Il Pixel 8 Pro raggiunge i 12 GB.

Tutto può cambiare tra prototipo e prodotto, soprattutto per la RAM, che in genere si ridimensiona su e giù a diversi livelli di telefono. Tuttavia, il salto di RAM è qualcosa che ci aspettavamo. Nell'ambito della nuova era incentrata sull'intelligenza artificiale di Google, in alcuni casi d'uso vuole eseguire i suoi modelli di intelligenza artificiale generativa 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Google lo ha detto di recente in un podcast interno, sottolineando funzionalità come una nuova versione di Smart Reply integrata direttamente nella tastiera, che “richiede che i moduli siano residenti nella RAM” – in altre parole, caricati continuamente. Il desiderio di Google di mantenere in memoria i suoi modelli di intelligenza artificiale generativa significa meno RAM per il tuo sistema operativo per eseguire effettivamente le operazioni del sistema operativo, e una soluzione a questo è aggiungere più RAM. Quindi quanta RAM è sufficiente? Ad un certo punto, Google ha affermato che gli 8 GB di RAM più piccoli del Pixel 8 rappresentavano una “limitazione hardware” per questo approccio. Google PR ci ha recentemente detto che la società non ha ancora abilitato la risposta intelligente generata dall'intelligenza artificiale su Pixel 8 Pro per impostazione predefinita con 12 GB di RAM, quindi aspettati che i numeri di RAM inizino ad aumentare.

READ  Qualcuno ha colpito Baldur's Gate 3 con il peggior finale possibile

Lo svantaggio è che più RAM significa un telefono più costoso, ma questa è la strada che Google sta seguendo. C'è anche la questione se consideri l'intelligenza artificiale generativa come qualcosa di così utile da averne bisogno integrata nella tua tastiera 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Google vuole che i suoi dispositivi siano “un'intersezione tra hardware, software e intelligenza artificiale”, quindi sembra che mantenere tutte queste cose simili a ChatGPT in un'unica app non sarà un'opzione.

Nota finale: è strano l'aspetto ordinario di questo telefono. I prototipi di pixel di solito hanno un logo univoco che non è il logo “G” di Google e sono spesso coperti da modelli di identificazione per tenere traccia delle fughe di notizie. Tuttavia, questo sembra un design degno di produzione.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x