Stephen Varney: il mediano di mischia di Gloucester è “una risorsa” per l’ex allievo della Benetton

Stephen Varney: il mediano di mischia di Gloucester è “una risorsa” per l’ex allievo della Benetton

Il centrocampista italiano Stephen Varney spera di essere una “buona risorsa” per il Gloucester sabato quando affronterà la Benetton nella semifinale della European Challenge Cup.

Varney, 22 anni, ha collezionato 29 presenze con gli Azzurri da quando ha fatto il suo debutto in nazionale nel 2020 e affronterà molti dei suoi compagni di squadra azzurri a Kingsholm.

La vincente affronterà la squadra sudafricana degli Sharks o quella francese del Clermont nella finale che si terrà a Londra venerdì 24 maggio.

“Mi alleno con loro per un lungo periodo dell’anno, so come giocano, conosco anche le loro capacità individuali, quindi penso che sarà una buona risorsa per il fine settimana”, ha detto Varney a BBC Points West.

“Sono molto fisici, ben allenati e anche il loro attacco è molto buono. Hanno buoni terzini, buone minacce individuali e giocano come l’Italia”.

Quest’anno la Benetton ha incluso 20 giocatori nella squadra italiana del Sei Nazioni – e hanno vissuto la loro migliore stagione di sempre nel torneo – incluso il capitano Michele Lamaro, mentre il loro allenatore Marco Bortolami è un ex capitano di Cherries e Whites.

Il Gloucester ha battuto la Benetton le ultime tre volte che si sono affrontate nella Challenge Cup, vincendo 54-25 nella fase a gironi del dicembre 2021, il loro ultimo incontro.

“Penso che ora siano una squadra diversa”, ha detto Varney, nato in Galles, che si è qualificato per l’Italia tramite sua madre.

“Probabilmente rimarranno con me perché ho permesso loro di fare una piccola chiacchierata al campo. [I’m] “Non vedo davvero l’ora di affrontarli, dovrebbe essere una grande partita”.

READ  Fraser Hornby batte il record di gol della Scozia nella vittoria della squadra Under 21 su San Marino

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x