Tayyip Tayyip: Erdogan scambia messaggi con Macron Notizie di Emmanuel Macron

I presidenti turco e francese si sono scambiati messaggi in cui hanno concordato di riprendere i colloqui volti a riparare i rapporti.

I presidenti turco e francese si sono scambiati messaggi in cui hanno concordato di riprendere i colloqui volti a riparare i rapporti.

Venerdì, i media locali hanno citato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu affermando che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha scritto un messaggio per celebrare il nuovo anno al suo omologo francese Emmanuel Macron, in cui ha espresso le sue condoglianze in diversi attacchi in Francia lo scorso anno.

Cavusoglu ha detto che Macron ha inviato un messaggio “molto positivo” questa settimana, che è iniziato con un “caro buon” saluto e si è detto aperto all’incontro.

Cavusoglu ha dichiarato: “Il presidente Macron esprime l’importanza della Turchia per l’Europa e il suo desiderio di sviluppare relazioni positive con la Turchia, nonché di incontrare il nostro presidente nel prossimo periodo”.

La risposta di Macron ha suggerito la cooperazione su “consultazioni bilaterali, terrorismo, questioni regionali come Siria e Libia e partenariato nel campo dell’istruzione”, secondo il funzionario turco.

La presidenza francese ha confermato lo scambio di messaggi senza fornire dettagli.

“Ora abbiamo bisogno di segnali concreti” da Ankara, ha detto la presidenza francese.

L’Unione europea sta ora preparando un elenco ampliato di cittadini turchi per imporre sanzioni alla decisione di Ankara di perforare il gas naturale nelle acque del Mediterraneo orientale vicino a Cipro.

L’anno scorso, Ankara e Parigi si sono scontrate su una serie di questioni internazionali, inclusi i conflitti in Siria, Libia e Nagorno Karabakh.

Le tensioni diplomatiche sono state accompagnate da un’aspra ostilità personale tra i due uomini.

READ  Trump apre il suo ufficio in Florida per portare avanti l'agenda della sua precedente amministrazione

In un incontro con i leader dell’Unione Europea, Macron ha indicato che i turchi “meritano qualcosa di diverso” dalle politiche di Erdogan.

A ottobre, Macron ha affermato che l’Islam è una religione “in crisi” a livello mondiale, che ha portato a una dura risposta nel mondo musulmano, che ha chiesto il boicottaggio dei prodotti francesi.

Erdogan si è unito alla chiamata e ha detto, in due diverse occasioni, che Macron aveva bisogno di un esame psicologico.

Ha accusato Macron di “islamofobia” e ha esortato gli elettori francesi a “sbarazzarsi di Macron il prima possibile”.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x