Tsitsipas ha padroneggiato Nishikori al Miami Open

Stefanos Tsetsipas ha battuto un vortice a metà partita contro Ki Nishikori per avanzare agli ottavi di finale al Miami Open.

La seconda testa di serie greca Tsitsipas ha dominato il primo e il terzo gruppo con una vittoria per 6-3 3-6 6-1 sul promosso Nishikori, che sta tornando in classifica al ritorno da una lunga assenza per infortunio.

Tsitsipas è uscito presto per costruire un vantaggio per 3-0 e non ha tolto il piede dall’acceleratore poiché ha perso solo quattro punti dietro il suo servizio durante il set.

Nishikori ha guadagnato slancio all’inizio del secondo set in rotta per piazza la partita.

Ma Tsitsipas, che aveva segnato 32 vittorie, ha riguadagnato il comando con una pausa di servizio altre due volte prima di sigillare il suo primo punto della partita.

Lorenzo Sunigo, 24 ° classificato, è accanto a Tsitsipas dopo aver sconfitto l’italiano Daniel Ilahi Jalan 7-6 (8-6) 6-3.

L’impressionante carriera di Andrey Rublev è continuata nel 2021 quando ha sconfitto Martin Voxovic 6-2 6-1 – battendo l’Ungheria per la terza volta negli ultimi 22 giorni.

Ciò non include nemmeno la vittoria su Vosovic in Qatar in quel momento.

Mentre il numero 8 del mondo Rublev ha vinto tutti i suoi ultimi incontri in due set, questo scontro è stato il più misto.

Il 23enne è stato così incendiato che Vosovic ha detto a Rublev che non voleva giocare di nuovo con lui quest’anno.

Il russo ha persino riso mentre camminava verso la rete, rendendosi conto di aver giocato una partita impeccabile mentre rivendicava la sua diciottesima vittoria della stagione quest’anno.

READ  Ole Watkins: Exeter City spera di diplomarsi al prossimo calciatore inglese dell'Accademia

Marin Cilic, che lunedì si è esibito clinicamente in precedenza per concludere la carriera dell’italiano Lorenzo Musetti 6-3 6-4, affronterà Rublev al quarto turno.

Dopo la sua prima vittoria nell’ATP Masters 1000 al primo turno, Sebastian Korda ha ottenuto la sua seconda vittoria consecutiva sul suo avversario testa di serie per 6-3, 6-0 sul russo Aslan Karatsev.

Il giovane americano è diventato il terzo giocatore dell’anno a sconfiggere Karatsev – gli altri due giocatori sono Novak Djokovic e Dominic Thiem.

La ricompensa di Korda è stata un confronto con l’argentino Diego Schwartzman, quinta testa di serie, mentre la 26esima testa di serie polacca Hubert Hurkacz ha battuto la sesta testa di serie Denis Shapovalov 6-3 7-6 (8-6) e affronterebbe un altro canadese agli ottavi, al 12 °. posto. Classificatore Milos Raonic.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x