Vande Hei dice che i cosmonauti russi non volevano che i semi gialli fossero un commento sull’Ucraina

È tenuto lontano dai social media, quindi non ha visto i tweet del capo dell’Agenzia Spaziale Russa che suggeriscono che la Stazione Spaziale Internazionale potrebbe entrare in collisione con la Terra, o addirittura essere lasciata indietro.

L’astronauta della NASA Mark Vandy Hai ha appreso da sua moglie che Dmitry Rogozin stava usando Twitter per lanciare ogni tipo di retorica roboante su Il futuro della partnership a lungo termine Tra Stati Uniti e Russia sulla stazione spaziale, tra l’invasione russa dell’Ucraina e le sanzioni che ne sono seguite.

Nei suoi primi commenti pubblici da quando è tornato sulla Terra la scorsa settimana 355 giorni nello spazio hanno battuto un recordMartedì, Vande Hei ha detto di non essere mai stato preoccupato per la sua sicurezza alla stazione o per la navicella spaziale russa che lo ha portato a casa con due astronauti.

“Non prendo affatto sul serio questi tweet”, ha detto. “Avevo grande fiducia in lui La nostra collaborazione finora Prendere questi tweet per qualsiasi cosa, tranne che sono destinati a un pubblico diverso da me”.

Per i membri dell’equipaggio russo che si sono recentemente uniti alla stazione spaziale Indossa abiti gialli e blu, i colori della bandiera ucraina, hanno affermato che l’abbigliamento non doveva essere un commento politico. Invece, tutti e tre i membri sono andati alla stessa università, giallo e blu essendo il colore della scuola.

Ha detto che gli astronauti “non avevano idea che la gente avrebbe visto che si trattava dell’Ucraina. … Penso che ne fossero rimasti scioccati”.

Per quanto riguarda la L’invasione russa dell’Ucrainaha detto: “Non era un argomento da cui mi sono allontanato con i miei compagni di equipaggio. Le discussioni non sono state molto lunghe. Ma ho chiesto loro come si sentivano e talvolta ho posto domande specifiche. Ma la nostra attenzione era davvero sul nostro missione insieme».

READ  4 uomini infettati da vaiolo delle scimmie "raro" a Londra - Red Deer Advocate

Ha detto di aver trascorso quasi un anno alla stazione, legato con altri membri dell’equipaggio provenienti dagli Stati Uniti e dalla Russia.

“Loro erano, sono e continueranno ad essere miei cari amici. Ci sosteniamo a vicenda in tutto. Non ho avuto remore a poter continuare a lavorare con loro: ottimi professionisti, competenza tecnica e meravigliosi esseri umani”.

Il sentimento sembra essere reciproco. a Cerimonia del cambiamento di guida Il cosmonauta Anton Shkaplerov ha detto la scorsa settimana prima di tornare a casa, che mentre “le persone hanno problemi sulla Terra … in orbita siamo un equipaggio”. Parlando in inglese, il russo ha descritto la stazione spaziale come “un simbolo di amicizia e cooperazione e un simbolo del futuro dell’esplorazione nello spazio”.

Ha ringraziato “i miei fratelli e sorelle nello spazio” e ha elogiato l’astronauta della NASA Thomas Marshburn, dicendo che sarebbe stato un “comandante professionista della Stazione Spaziale Internazionale”.

Vande Hei detiene ora il record per il volo spaziale singolo più lungo di un americano, un marchio precedentemente detenuto dall’ex astronauta della NASA Scott Kelly. Vande Hai ha detto, come ha fatto con Kelly e gli altri astronauti, la NASA continuerà a monitorare la sua salute nei prossimi mesi e anni per vedere l’effetto del volo spaziale sul suo corpo.

Dopo così tanto tempo nell’ambiente senza peso dello spazio, ha detto che il ritorno alla gravità è stata una sfida. “Sono stato in grado di camminare da solo in otto ore”, ha detto, anche se era “traballante”. Ha detto che “non era ancora a suo agio”.

Mentre la NASA si prepara Manda le persone sulla luna Per la prima volta in 50 anni, ha detto che voleva che il suo viaggio fosse ricordato come il record. Non vedo l’ora che la prossima persona faccia qualcosa di più lungo, si allontani di più ed esplori di più, ma voglio che questo sia ricordato come un trampolino di lancio”.

READ  La Cina vuole costruire una stazione solare nello spazio

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x