Google Doodle evidenzia la meravigliosa congiunzione di Giove e Saturno

Google Doodle evidenzia la meravigliosa congiunzione di Giove e Saturno

Google Doodle celebra una meravigliosa coincidenza con l’inizio dell’inverno.

Google

Il giorno più corto dell’anno regalerà un grande spettacolo.

Lunedì, poiché l’emisfero settentrionale segna l’inizio dell’inverno con il solstizio, abbiamo anche a che fare con uno spettacolo raro e sorprendente nel cielo: Ottimo abbinamento.

Durante lo spettacolo, Giove e Saturno, i due più grandi pianeti del nostro sistema solare, appariranno molto vicini l’uno all’altro, come se si fossero sovrapposti per creare un doppio pianeta. L’ultima volta che abbiamo ricevuto una scena del genere è stato durante il Medioevo, quasi 800 anni fa.

Alcuni la associano alla leggendaria Stella di Betlemme, che guidò i Tre Re Magi nella storia della nascita della Bibbia.

Per celebrare il primo giorno dell’inverno e la grande congiunzione che si svolge lo stesso giorno, Google ha creato un logo grafico animato che mostra Saturno che dà a Giove un punteggio elevato di cinque mentre scivola nell’orbita del suo sistema solare.

La congiunzione si verifica quando due oggetti astronomici vicini l’uno all’altro appaiono nel cielo quando vengono osservati dalla Terra. A nostro avviso, i due pianeti giganti appariranno a soli dieci gradi di distanza, sebbene in realtà siano a circa 450 milioni di miglia di distanza.

L’accoppiamento dei due pianeti avviene ogni 19,6 anni, ma è la prima volta dal 1226 che la coppia si allinea di notte ei terrestri possono vederlo.

Un allineamento ravvicinato sarà facilmente visibile ad occhio nudo mentre si guarda il cielo a sud-ovest subito dopo il tramonto.

READ  Questo punto sulla Stazione Spaziale Internazionale è rimasto sporco - per la scienza

Giustina Rizzo

<div id="tw-container" class="YQaNob" data-cp="1" data-nnttsvi="1" data-sm="1" data-sugg-time="500" data-sugg-url="https://clients1.google.com/complete/search" data-uilc="en"> <div> <div class="jhH5U"> <div id="tw-ob" class="tw-src-ltr"> <div class="oSioSc"> <div id="tw-target"> <div id="kAz1tf" class="g9WsWb"> <div id="tw-target-text-container" class="tw-ta-container hide-focus-ring tw-nfl"> <pre id="tw-target-text" class="tw-data-text tw-text-large XcVN5d tw-ta" data-placeholder="Translation"><span lang="it">"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."</span></pre> </div> <div id="tw-target-rmn-container" class="tw-ta-container hide-focus-ring tw-nfl"> <pre id="tw-target-rmn" class="tw-data-placeholder tw-text-small tw-ta" data-placeholder=""></pre> </div> <div class="iYB33c"> <div class="dlJLJe"> <div data-cviv="false" data-ved="2ahUKEwiOx_KV_9ntAhXSh-YKHWflBCAQz_AEMAB6BAgBEA8"> <div class="U9URNb"><img id="dimg_9" class="rISBZc M4dUYb" src="image/png;base64,iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAABQAAAAUCAQAAAAngNWGAAAA/0lEQVR4AYXNMSiEcRyA4cfmGHQbCZIipkuxnJgMStlMNmeyD2dwmc8+sZgxYJd9ErIZFHUyYYD7fkr6l4/rnvmtl7+KitrqV/fq2Y5eLY3Z9S48eRLe7BmVZ9qhTLhQ0algzZWQOVKSsCF8OjAnwbxDTWFDUhPK/jMr1H6HE/IqRky2DyvCefuwItwZzodVoYRiLqMkVCXrwpJ9twZ+sgfDYEFYl8wIWxZ9uFf7zkallxlJh4YrLGsKjZRx7VGHhLqwgFUN45DGdb8MeXGpgB4ABZdeDcpZEY51A+hyLKz4S1W4MQWm3AibWtgWmk6dyISa1pSdyWTOlLXVp0+eL9D/ZPfBTNanAAAAAElFTkSuQmCC" alt="Community-verified icon" width="16" height="16" data-atf="0" /></div> </div> </div> <div id="tw-tmenu" class="tw-menu"></div> </div> </div> </div> </div> </div> <div id="tw-images"></div> <div class="dURPtb"></div> <div> <div></div> </div> </div> </div> </div> <div class="KFFQ0c"></div>

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x