Camerata Pacifica annuncia il suo programma di febbraio

Il programma di febbraio di Camerata Pacifica inizia con il gelido mistero dell’Operazione Prokofiev. 80, Sonata per violino in fa minore, e si chiude in un bel caldo tramonto viennese di Johannes Brahms, con il quintetto di clarinetti in si minore op. 115.

“Come il vento che soffia tra le lapidi”, Prokofiev ha descritto un passaggio particolare nei suoi sonetti, un’opera che ha faticato a comporre. A sua volta, questa sonata musicalmente sfuggente sarà realizzata dal misterioso, brutale, sottile e bellissimo dal virtuoso artista della Camerata Pacifica Paul Huang (la sedia del violino di Bob Christensen) e dal pianista Gilles Vonsatelle. Huang e Vonsattel sono noti ai fan di Camerata per le loro sensuali esibizioni in duo. Questa sonata è un veicolo ideale per la loro arte.

Ancora avvolto nell’oscurità sovietica, il programma continua con il bellissimo, ma anche intenso, Preludio in memoriam Dmitri Shostakovich di Schnittke, per violino (uno fuori scena).

L’atto finale del programma trasforma un angolo emotivo per riflettere il calore e la bellezza, con lo strumento che ha portato Brahms a ritirarsi. Il clarinettista principale della Camerata Pacifica, José Franch Balestre, dirige l’op. 115 quintetto di clarinetti. Brahms, all’apice della sua carriera e all’apice della sua fama nella capitale austriaca, ha unito i toni dolci e scuri del clarinetto con una perfetta scrittura degli accordi in questo bellissimo quintetto.

offerte

Domenica 12 febbraio alle 15, presso il Ventura County Museum di Ventura

Martedì 14 febbraio alle 19:30 al The Huntington di San Marino

Giovedì 16 febbraio alle 20:00, Zipper Hole alla Colborne School di Los Angeles

READ  La Corte dei diritti umani dell'UE condanna l'Italia per violazione dei diritti di un minore migrante

Venerdì 17 febbraio alle 19:30, Santa Barbara Museum of Natural History, Fleishman Auditorium

un programma

Prokofiev – Sonata per violino n. 1 in fa minore op. 80
Schnittke – Introduzione al Memoriam di Dmitri Shostakovich
Brahms – Quintetto per clarinetto in si minore op. 115

Nuova sede temporanea a Santa Barbara

Lo spettacolo del 17 febbraio si svolgerà presso il Museo di Storia Naturale di Santa Barbara, mentre la vecchia casa Camerata Pacifica di Santa Barbara, Han Hall presso l’Accademia di Musica, subirà aggiornamenti di illuminazione e tecnologia.

Per un elenco completo delle date dei concerti, dei luoghi, dei programmi, degli artisti e per acquistare i biglietti, visitare il sito www.cameratapacifica.org.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x