Granado completa la doppietta decisiva della MotoE™ austriaca

Le finali di Coppa del Mondo sono destinate a una conclusione emozionante dopo aver travolto Granado per il penultimo round della stagione

È una Coppa del Mondo FIM Enel MotoE™ di tutti i tempi dopo che Eric Granado del team LCR E ha ottenuto due vittorie su due gare al CryptoDATA Motorrad Grand Prix von Österreich. La doppia vittoria del brasiliano alla Red Bull – Spielberg significa che è a soli 17,5 punti da Dominque Aegerter (Dynavolt Intact GP MotoE™) con 50 punti in mostra nel sesto e ultimo round della stagione al Misano World Circuit Marco Simoncelli. Aegerter è arrivato terzo in Gara 2 in Austria grazie a un passaggio all’ultima curva, mentre Miquel Pons ha aiutato l’LCR E-Team a vincerne uno nei sette giri della competizione.

Granado reagisce dopo un primo giro difficile

Mattia Casadei (Pons Racing 40) ha preso un buco nel mezzo della prima fila e Matteo Ferrari (Felo Gresini MotoE™) è passato secondo per secondo alla curva 1. Al terzo turno, però, Granado ha avuto l’uscita migliore e sarebbe apparso terzo. Alla curva 4 Aegerter ha quasi frenato, ma ha tenuto la sua Energica Ego Corsa e anche sesto.

Granado ha sorpassato la Ferrari all’inizio del 3° giro e si è subito messo alle spalle di Casadei nella lotta per il comando. È passato alla curva 6 al giro 4, ma Cassady è rimasto con lui. Il ragazzo caduto – letteralmente – di due curve in procinto di vincere Gara 1pm, ha poi provato a riconquistare la prima posizione a Granado all’inizio del settimo e ultimo giro di Gara 2, davanti ma senza riuscire a passare con fermezza.

READ  I principali sindacati delle telecomunicazioni italiani chiedono una maggiore presenza dello Stato in Telecom Italia

Vittoria decisiva per il brasiliano

Nel frattempo, Aegerter è salito al quarto posto, nonostante fosse andato largo alla curva 1 al sesto giro, mostrando tutta la sua solita velocità nel finale di gara. Granado, tuttavia, può trarre conforto dal fatto che i suoi compagni LCR Pons sono saliti al terzo posto e quindi hanno raccolto preziosi punti in Coppa del Mondo. Pons ne avrebbe avuto altri quattro quando alla fine ha completato un passaggio finale per il secondo posto su Casadey durante la curva sei.

Tuttavia, questa non era la fine della storia. Aegerter cercava un risultato per farlo scendere sul podio, e mentre Cassady era sulla difensiva quando sono arrivati ​​alla curva 9, non è riuscito a tenere dietro lo svizzero nell’ultima curva della gara. Eggerter è arrivato terzo con ben 16 punti, mentre Cassady è arrivato quarto e Ferrari quinto. Quest’ultimo sarà ufficialmente classificato nono, a causa di una penalità di tre secondi per aver superato i limiti della pista, il che significa che Alex Escrig (Tech3 E-Racing) ha ereditato il quinto posto in classifica.

Come è finita la restante top ten?

Tra i primi dieci c’erano Xavi Cardelus (Avintia Esponsorama Racing), Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE™), Hector Garzo (Tech3 E-Racing), Ferrari e Jordi Torres (Pons Racing 40). Tutti i 15 piloti che hanno iniziato la partenza sono arrivati ​​al traguardo, ma Xavi Fores (Octo Pramac MotoE™) era DNS dopo che la sua moto è stata spinta fuori dalla griglia di partenza poco prima che il semaforo si spegnesse, e Bradley Smith (con la GRT RNF MotoE™ team) era attivo Già dichiarato non valido dopo una caduta in Gara 1.

READ  Jacob Kiplimo vince ancora in Italia - tour settimanale

Per Aegerter e Granado c’è ancora tutto da giocare quando la Coppa del Mondo FIM Enel MotoE™ si dirige al Gran Premio Gryfyn di San Marino e della Riviera di Rimini per l’ultimo round della stagione. Scopri chi vincerà il titolo MotoE™ definitivo dal 2 al 4 settembre!

1. Eric Granado (E-Team LCR)
2. Michael Pons (Team elettronico LCR) + 0,248
3. Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP MotoE™) + 0,428
4. Mattia Casadei (Bons Racing 40) + 0.482
5. Alex Eskrig (Tech3 E-Racing) + 2.641
6. Xavi Cardillos (Avintia Esponsorama Racing) + 2.769
7. Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE™) + 3.082
8. Hector Garzo (Tech3 E-Racing) + 3.311
9. Matteo Ferrari (Felo Gresini MotoE™) + 3.952
10. Jordi Torres (Pons Racing 40) + 4.455

VideoPass ti consente di guardare ogni secondo di ogni settore individualmente Dal vivo e su richiesta

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x