Il re Harald V di Norvegia è ancora in cura in Malesia

Il re Harald V di Norvegia è ancora in cura in Malesia

Langkawi, Malesia –

Il re Harald V di Norvegia è rimasto in ospedale dopo aver contratto un'infezione mercoledì nell'isola turistica di Langkawi, nel nord della Malesia, e le autorità hanno affermato che le sue condizioni stavano migliorando.

Harald, il re più anziano d'Europa, all'età di 87 anni contrasse la malattia mentre era in vacanza. Suo figlio, il principe ereditario Haakon, ha detto in Norvegia che suo padre “è in condizioni migliori ora. Ora ha bisogno di riposo, quindi le cose sembrano andare meglio”.

La famiglia reale ha dichiarato in una breve dichiarazione: “Il medico personale del re è a Langkawi e conferma che il re sta migliorando dall'infortunio”.

Il primo ministro norvegese Jonas Gahr Sture ha dichiarato: “Siamo preoccupati quando il nostro re si ammala e viene ricoverato in ospedale, sia in Norvegia che all’estero”.

“Dobbiamo fare il possibile per contribuire a riportare il re a casa il più rapidamente e il più sano possibile”, ha detto alla radio norvegese NRK.

L'agenzia di stampa nazionale malese Bernama ha detto che Harald era in cura presso l'ospedale Sultana Maliha di Langkawi. Il rapporto citava fonti anonime che affermavano che si trovava nel reparto reale dell'ospedale.

L'ospedale ha rifiutato di commentare quando contattato dall'Associated Press. Il Ministero della Salute malese ha chiesto ai media di attendere un'eventuale dichiarazione.

“Il re era di buon umore”, ha detto il principe ereditario, aggiungendo di aver parlato al telefono con i suoi genitori mercoledì.

“Ovviamente la sua età significa che è bene trattarlo adeguatamente. Sono molto bravi in ​​ospedale”, ha detto Haakon ai giornalisti norvegesi. “Non sappiamo quando tornerà a casa. Dovremo decidere dopo.” Il palazzo ha affermato che “non è stata presa alcuna decisione riguardo al suo ritorno a casa”.

Martedì il Palazzo reale di Oslo ha riferito che il re è stato portato in ospedale con un'infezione, ma non ha fornito ulteriori dettagli. Il palazzo ha detto che potrebbe inviare una dichiarazione più tardi mercoledì.

Due giorni prima del suo compleanno, la scorsa settimana, l'agenzia di stampa norvegese NTB aveva annunciato che il re avrebbe fatto un viaggio speciale all'estero con sua moglie, la regina Sonja, senza specificare né la destinazione né le date.

Il re, che negli ultimi anni è stato visto usare le stampelle, si è ammalato ripetutamente negli ultimi mesi, suscitando preoccupazione per la salute del capo dello Stato. A gennaio, il palazzo aveva dichiarato che era stato in congedo per malattia fino al 2 febbraio a causa di un'infezione respiratoria.

A dicembre è stato ricoverato in ospedale con un'infezione e curato con antibiotici per via endovenosa. Anche lui era stato portato in ospedale lo scorso agosto a causa della febbre.

Tuttavia, Harald ha più volte affermato di non avere alcuna intenzione di abdicare, a differenza della sua cugina di secondo grado, la regina Margrethe II di Danimarca, che ha sorpreso i danesi quando ha annunciato in un discorso di Capodanno che si sarebbe dimessa. Ogni volta che viene denunciata la malattia del re, Haakon, 50 anni, assume le sue funzioni secondo il protocollo.

Il palazzo di Oslo ha detto a NTB che non ci sono piani per modificare il viaggio programmato che Haakon e la principessa ereditaria Mette-Marit faranno mercoledì e giovedì nel sud della Norvegia.

Secondo il calendario della famiglia reale, il primo incarico ufficiale di Harald dopo le vacanze è previsto per l'8 marzo, quando lui e Haakon presiederanno il Consiglio di Stato – un incontro mensile con il governo – al Palazzo Reale di Oslo. In tali incontri la nuova legislazione viene approvata dal Re e firmata anche dal Primo Ministro, dopodiché entra in vigore.

READ  Gli Stati Uniti affermano che l'offerta della Polonia di caccia MIG-29 all'Ucraina è "indifendibile"

Il 23 gennaio Harald ha dichiarato di aver mantenuto il giuramento prestato quando salì al trono nel 1991.

“Rimango fedele a ciò che ho sempre detto. Dura tutta la vita”, ha detto.

——


Jan M. Olsen ha riferito da Copenhagen, Danimarca.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x