La Croazia si è qualificata per le semifinali di Coppa Davis dopo aver battuto l’Italia

Torino, Italia – La Croazia è diventata la prima squadra a raggiungere le semifinali di Coppa Davis dopo aver battuto l’Italia 2-1 lunedì.

Con il singolare al quadrato, la prima squadra di doppio composta da Mate Pavic e Nikola Miktic non ha avuto problemi a battere Fabio Fognini e Janek Sinner, 6-3, 6-4, nei playoff.

Sinner ha sostituito Simone Bolelli dopo aver vinto il suo singolo durato quasi tre ore. Ma lui e Fognini non sono riusciti a ottenere un break point contro Pavic e Miktic, vincitori di Wimbledon e Olimpiadi quest’anno.

La nazionale croata, due volte vincitrice del titolo, sta aspettando la Serbia o il Kazakistan. I quarti di finale si giocheranno mercoledì a Madrid.

Borna Gogo ha creato una vittoria a sorpresa della Croazia quando ha vinto la sua prima partita di singolare contro Lorenzo Sonego, 7-6 (2), 2-6, 6-2.

Gogo, 252 senza la 27esima testa di serie Songo, ha superato il 4-1 in svantaggio nel primo set per forzare il tiebreak. Sonego pareggia nel secondo set ma continua a sbagliare nel terzo, anche sprecando tre break point nel settimo game.

“Sapevo che il terzo set era o un single match – un set, tutto poteva succedere”, ha detto Gojo. “È stata una partita davvero dura quando era 4-2 e sono riuscito a resistere. Quindi sì, sono davvero felice”.

Sinner ha pareggiato il punteggio battendo l’ex campione degli US Open Marin Zilic, 3-6, 7-6 (4), 6-3. Classificata al 10° posto nel mondo, una squadra di supporto casalingo ha corso a Torino, incoraggiando più volte anche i tifosi a tifare più forte.

“È fantastico, ovviamente, non ho più una voce”, ha detto Sener, ridendo.

Gli altri quarti di finale di questa settimana sono: Gran Bretagna contro Germania martedì a Innsbruck e Russia contro Svezia giovedì a Madrid.

Foto per gentile concessione di Antonio Calani

READ  Roma, 11 ottobre, sciopero di 24 ore su autobus e metro

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x