La pianta cadavere è pronta a fiorire nei giardini botanici

Uno spettacolo e un odore rari sono in mostra agli UC Riverside Botanic Gardens e la pianta del cadavere dovrebbe fiorire nei prossimi giorni.

Questa sarà la prima volta che fiorisce da quando i giardinieri hanno iniziato a coltivare la pianta tropicale, ufficialmente conosciuta come Amorphophallus titanumnel 2007 da semi ottenuti dalla Biblioteca di Huntington, Museo d’Arte e Orto Botanico di San Marino.

È un’opportunità unica per i visitatori di sperimentare la pianta, che può richiedere fino a un decennio per fiorire e rimanere in piena fioritura solo per un breve periodo da 24 a 40 ore, ha affermato Jodi Holt, direttore dei Giardini Botanici.

Ha detto che è difficile dire il giorno esatto in cui accadrà, ma si aspettano che accada alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima settimana.

Janine El Manzour, curatrice dei giardini botanici, misura la carcassa di una pianta che sta per fiorire martedì 19 luglio 2022 (Imran Ghouri/UCLA)

Le piante cadavere sono note per la loro statura gigantesca, il colore rosso brillante o bordeaux all’interno dello stelo fiorito e un profumo pungente simile alla carne in decomposizione quando sono in piena fioritura. Originarie di Sumatra, in Indonesia, dove si ritiene che ne esistano solo un migliaio in natura, le piante in via di estinzione sono impollinate da mosche carogne e scarabei stercorari, una delle principali cause del loro forte odore sgradevole.

“Camminerai e penserai: ‘Cosa è morto qui?'”, ha detto Holt. “

Il fiore del cadavere di Huntington è stato chiamato il Big Stinker poiché le piante possono crescere fino a otto piedi di altezza. Lo staff dei giardini botanici ha dato un moniker affettuoso simile alla loro pianta più piccola, che è alta tre piedi e dovrebbe crescere di altri cinque o sei pollici quando fiorisce.

READ  L'Italia presterà un marmo del Partenone alla Grecia - con una garanzia

La chiamiamo Little Miss Stinky, ha detto la curatrice Janine El Manzour.

Lei e lo staff si sono resi conto che la pianta era pronta per fiorire solo venerdì 15 luglio, quando hanno notato che le brattee, o foglie protettive modificate, piegate attorno allo stelo in crescita si erano aperte e le fitte fioriture, o grappoli di fiori, hanno iniziato a crescere in altezza. Una volta che ciò si verifica, l’infiorescenza di solito fiorisce entro 7-10 giorni.

fiore cadavere
Una pianta cadavere all’UCR Botanic Gardens è pronta a sbocciare in fiore mostrato nella foto tenuta da un membro dello staff. (Imran Ghouri/UCR)

Solo durante quel breve lasso di tempo la pianta dà indicazioni sul fatto che prospererà. Tipicamente, una grande foglia cresce ogni anno dal fusto sotterraneo della pianta, noto come cormo, fino a quando il cormo raggiunge una dimensione sufficiente per sostenere la produzione dell’infiorescenza, di cui la pianta cadavere si vanta di essere la più grande del regno vegetale .

Anche la temperatura dei fiori sarebbe aumentata mentre si preparava a fiorire, quindi Almanzoor controllava la base della pianta con un termometro a infrarossi e misurava regolarmente la sua altezza.

La pianta è conservata in una serra a temperatura controllata, insieme a due fiori cadaveri più piccoli, che di solito non sono aperti ai visitatori. Tuttavia, in questa rara occasione, i visitatori potranno entrare accompagnati dal personale del parco.

Come vedi la pianta del cadavere

oreI giardini botanici sono aperti dalla domenica al venerdì, dalle 8:00 alle 14:00, e di solito sono chiusi il sabato e il giardino può rimanere aperto se la pianta è in fiore quel giorno. controlla il Sito dell’Orto Botanico E il Social media Pagine per gli aggiornamenti.

ammissione: I visitatori non pagano per l’ingresso, anche se si suggerisce una donazione di $ 5 per visitatore adulto. Dona per sostenere i giardini e aiutare a completare il giardino d’inverno di queste piante rare qui.

READ  ITV cancella la partita di Emmerdale e Coronation Street per l'Inghilterra contro San Marino

Luogo: 1 Orto Botanico Drive, Riverside

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x