La Russia risponde duramente alla strambata dei Blinkin sulle truppe in Kazakistan

Il Segretario di Stato americano Anthony Blinken parla nella sala riunioni del Dipartimento di Stato a Washington, USA, 7 gennaio 2022. Andrew Harnik/Pool via REUTERS/File Photo

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a Reuters.com

MOSCA (Reuters) – La Russia ha reagito con rabbia sabato a un commento del Segretario di Stato americano Anthony Blinken secondo cui il Kazakistan potrebbe avere difficoltà a sbarazzarsi delle forze russe, dicendo che dovrebbe invece prendere in considerazione l’intervento militare degli Stati Uniti in tutto il mondo.

Blinken venerdì ha contestato la giustificazione della Russia per l’invio di truppe ad essa Kazakistan Dopo giorni di violenti disordini nel Paese centroasiatico.

“Una delle lezioni della storia recente è che una volta che i russi entrano in casa tua, a volte è difficile convincerli ad andarsene”, ha detto Blinken. Per saperne di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a Reuters.com

Il ministero degli Esteri russo ha definito i commenti di Blinkin “solitamente offensivi” e lo ha accusato di scherzare sui tragici eventi in Kazakistan. Ha detto che Washington dovrebbe analizzare il suo track record di interventi in paesi come il Vietnam e l’Iraq.

“Se ad Anthony Blinken piacciono così tanto le lezioni di storia, dovrebbe tenere in considerazione quanto segue: quando gli americani sono a casa tua, può essere difficile sopravvivere e non essere derubati o violentati”, ha detto il dipartimento sul suo canale Telegram. .

“Lo abbiamo imparato non solo dal recente passato, ma dai 300 anni di fondazione dello stato americano”.

Il ministero ha affermato che il dispiegamento di truppe in Kazakistan è stata una risposta legittima alla richiesta del Kazakistan di sostegno da parte dell’Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva, un’alleanza di ex stati sovietici che include la Russia.

READ  Cancellazione di Covid e Natale a Londra: inizia il blocco rigoroso | Johnson: "Agisci contro la nuova variante del virus"

L’intervento kazako arriva in un momento di alta tensione nelle relazioni di Mosca con Washington mentre i due paesi si preparano ai colloqui sulla crisi ucraina che inizieranno lunedì. Per saperne di più

Mosca ha schierato un gran numero di truppe vicino al confine con l’Ucraina, ma nega i suggerimenti occidentali che sta pianificando di invadere.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Gabriel Tetro-Farber) Montaggio di Mark Trevelyan e Timothy Heritage

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x