La stagione delle zecche è iniziata a Thunder Bay

THUNDER BAY È più tardi rispetto agli anni precedenti, ma la stagione delle zecche è iniziata nell’area di Thunder Bay.

La gente del posto ora li sta scoprendo sui loro animali domestici.

La maggior parte delle zecche trovate nell’area di Thunder Bay sono zecche del legno.

È il tipo nero di cui le persone devono preoccuparsi, perché la città e le aree circostanti sono considerate un’area ad alto rischio per la malattia di Lyme.

La zecca dalle zampe nere può trasportare batteri che causano malattie, che vengono trasmessi all’uomo attraverso un morso, causando una varietà di condizioni di salute potenzialmente gravi.

Le abbondanti nevicate di quest’inverno potrebbero aver aiutato le zecche a sopravvivere in primavera, afferma Ken Deacon, coordinatore del programma di malattie trasmesse da vettori per l’Unità sanitaria del distretto di Thunder Bay.

“Penso che la neve possa aver isolato le zecche dal freddo. E sebbene sia stata tarda primavera, sono attive… le zecche dal guscio nero sono davvero resistenti. Sono costruite per il nord e sono molto attive sopra 0°C”, ha detto.

TBDHU ha recentemente attivato il suo programma annuale di sorveglianza attiva, che prevede il trascinamento di un telo bianco attraverso il prato in potenziali aree di invasione della città.

Rabbit Mountain nell’area di Belrose Road sarà una delle principali aree di interesse per lo studente estivo incaricato di intraprendere questo lavoro.

Poiché è stato relativamente diffuso lì negli ultimi anni, Deacon chiama Mount Rabbit un “magnete da zecca”.

“Potrebbero essere praticamente ovunque, ma Rabbit Mountain è davvero l’unica area che abbiamo costantemente monitorato. Non ho idea del perché, ma sembra che le condizioni lì abbiano permesso la formazione di zecche dal guscio nero e stanno andando abbastanza bene. “

READ  Guarda in diretta: Arianespace lancia un missile Soyuz con il satellite CSO-2 in Francia

L’anno scorso, dopo un inverno relativamente mite e l’inizio della primavera, 79 zecche sono state presentate all’unità sanitaria da membri del pubblico per l’identificazione, quasi il doppio del numero trasferito l’anno precedente.

È importante sottolineare che, ha detto Deacon, il numero di zecche di legno presentate in contrasto con le zecche nere è diminuito “e quindi è aumentata la proporzione di zecche nere all’interno della comunità”.

Ha ipotizzato che questo potrebbe essere semplicemente il risultato di persone che diventano più consapevoli della differenza tra le due specie e sanno che TBDHU è interessato solo a ricevere la varietà nera.

A causa dell’accesso limitato ai test di laboratorio, l’anno scorso sono state testate solo le zecche catturate dal programma di sorveglianza attiva dell’Unità sanitaria di Lyme.

Quasi due terzi di loro hanno avuto batteri della malattia di Lyme.

Deacon consiglia alla gente del posto di indossare una protezione “Esci e divertiti. Fai attenzione alle zecche. Quelle più facili da vedere sono gli adulti. C’è un palco più piccolo che è in giro per tutta l’estate, quindi non smettere di guardarli. “

Maggiori informazioni sono disponibili su Sito web TBDHU.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x