L’azienda italiana Estrema ha promesso un’auto super elettrica con 2.040 CV

Ora viviamo in un mondo in cui contano le supercar elettriche fino a 2.000 HP, grazie ad aziende come Rimac e Lotus vicine alla finalizzazione dello sviluppo della C_Two ed Evija.

E si potrebbe pensare che il numero di spettacoli in un segmento così sottosviluppato sarebbe ancora basso, ma non è così perché molte aziende promettono di lanciare i propri veicoli elettrici. Un altro almeno che sappiamo arriverà presto è Batista di Pininfarina.

Un’altra potenziale offerta in questo segmento è Fulminea di Estrema in Italia. Al momento è solo un concetto statico, ma Estrema è fiduciosa di avviare una produzione limitata (solo 61 in programma) entro la fine del 2023.

La Fulminea promette una configurazione a quattro motori che combinata genera 2.040 cavalli, o abbastanza per accelerare 0-200 mph in meno di 10 secondi.

Il concetto di fulmine estremo

La batteria da 100 kW sarebbe in grado di fornire un’autonomia di circa 300 miglia a velocità stradali legali e, secondo Estrima, la batteria da sola peserebbe un quinto della massa della Volmia con un peso di 3307 libbre.

Per distinguersi, Estrema utilizzerà un nuovo tipo di batteria sviluppato da Avesta Battery and Energy Engineering in Belgio. La batteria è descritta come un design ibrido che combina la tecnologia a stato solido con super condensatori. Ciò consentirà la combinazione di lungo raggio e la capacità di scaricare rapidamente una grande quantità di energia quando necessario.

Mentre ci sono ancora molti dubbi se Estrema sarà in grado di portare Fulminea in produzione con le specifiche promesse, c’è anche molta esperienza nel team esecutivo. Ad esempio, il CEO e fondatore Gianfranco Pizzo è stato uno dei primi sostenitori dell’originale Fisker e doveva essere il distributore di distribuzione dell’azienda in diversi paesi europei. Il direttore tecnico di Estrema Jerry Hughes ha precedentemente lavorato al veicolo elettrico Nio EP9.

READ  La pallavolo femminile cinese difende il suo onore nella competizione italiana nonostante l'uscita dalla fase a gironi

Il concept Estrema Fulminea sarà mostrato al pubblico per la prima volta al Salon Privé di quest’anno che si terrà nel Regno Unito dall’1 al 5 settembre.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x