L’inviato russo in America afferma che le sanzioni danneggeranno i mercati globali e i “normali americani”

Presidente Joe Biden Ha descritto gli eventi che stanno avvenendo in Ucraina come “l’inizio di un’invasione russa” mentre ha svelato nuove severe sanzioni punire Mosca Martedì.

Ha presentato quella che ha definito la “prima tranche” delle sanzioni statunitensi contro la Russia per le sue azioni, anche su due importanti istituzioni finanziarie, il debito sovrano russo e le élite russe e i loro familiari. Ha detto che queste mosse taglierebbero efficacemente il governo russo dai finanziamenti occidentali.

Biden ha anche annunciato che avrebbe spostato ulteriori truppe ed equipaggiamenti per “rafforzare” gli alleati statunitensi negli stati baltici sul fianco orientale della NATO, ma ha chiarito che non sarebbero stati lì per “combattere la Russia”.

Notando la possibilità che la diplomazia continui a disinnescare la crisi, il presidente ha affermato che gli Stati Uniti rimarranno aperti a parlare con la Russia e i suoi partner per evitare una guerra totale. “Gli Stati Uniti ei nostri alleati e partner sono aperti alla diplomazia se è seria”, ha affermato. “Quando tutto sarà detto e fatto, giudicheremo la Russia dalle sue azioni, non dalle sue parole”.

Tuttavia, Biden ha affermato che Putin stava lanciando un tentativo di ridisegnare radicalmente i confini in Europa, violando le leggi internazionali e facendo pressioni sull’Occidente affinché risponda.

“Chi, in nome di Dio, crede Putin gli dia il diritto di dichiarare i cosiddetti nuovi stati sulle terre appartenenti ai suoi vicini? Questa è una flagrante violazione del diritto internazionale e richiede una risposta ferma da parte della comunità internazionale”, ha detto Biden .

Biden ha detto che i commenti di Putin il giorno prima avevano “stabilito una logica per conquistare più territorio con la forza, a mio avviso”.

READ  Con il ritiro della Russia, la vita sta lentamente tornando a Kiev: il patriottismo

Per saperne di più qui.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x