L’Italia sfida l’UE a cedere lo status di protezione alla Croazia per prošek

Ma la Croazia dice che il prošek è molto diverso dal prosecco: è un vino da dessert che è ancora di colore ambrato e non un vino di colore paglierino.

I croati affermano che la produzione del prošek ha una storia lunga e orgogliosa, che risale a secoli fa.

Respingono qualsiasi suggerimento che i consumatori possano confondere il prošek – che è comunque prodotto in quantità relativamente piccole nella regione della Dalmazia – con il prosecco.

“Prošek non è un prodotto nuovo e certamente non un’imitazione del prosecco. Infatti, ha una storia di produzione e consumo molto più lunga. Prošek è un termine usato in

Il rappresentante della Croazia presso l’Unione europea ha affermato in una dichiarazione che la Croazia ha determinato per secoli il metodo di produzione di questo vino, insistendo sul fatto che i riferimenti al prošek risalgono al 1770.

Ma gli italiani sono indifferenti agli argomenti provenienti dai loro vicini d’oltre Adriatico.

ha detto Stefano Batuanelli, ministro dell’Agricoltura, che ha annunciato la formazione di una task force governativa per proteggere il Prosecco dalla sfida croata.

“L’Italia può e deve opporsi, a livello europeo, per difendere il suo prodotto”.

La Commissione europea ha confermato che finora non è stata presa alcuna decisione in merito.

Ha notato che solo perché Prosecco e Prosecco sembrano uguali, questo non è necessariamente un motivo per respingere la domanda croata.

“L’omonimia da sola non è un fattore sufficiente per respingere una domanda. In determinate circostanze possono esistere due condizioni di omonimia, in particolare in considerazione dell’uso locale e tradizionale e del rischio di confusione per il consumatore”, ha affermato la commissione.

READ  Italia Euro 2020 convocati: Marco Verratti è stato chiamato per la finale di 26 convocati final

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x