Miller sfida le moto per prendere il comando a San Marino GB

(Reuters) – Jack Miller della Ducati ha mantenuto i nervi saldi in condizioni difficili per conquistare la pole position al Gran Premio di San Marino di Misano Adriatico, in Italia, sabato, mentre il leader del campionato mondiale Fabio Quartararo è arrivato ottavo su Yamaha.

È stata la prima pole position di Miller nel motocross quattro anni, con l’australiano che ha chiuso con 0,015 secondi di vantaggio sul suo compagno di squadra Ducati Francesco Bagnaia.

“Siamo stati in grado di portare a termine il lavoro. Giro dopo giro, solo provandolo. Per fare questa volta in quel tipo di condizioni, ne sono stato molto contento”, ha detto Miller in un’intervista post-gara.

“E’ la mia seconda pole in MotoGP, è passato un po’ di tempo dall’ultima, quindi è fantastico, soprattutto farlo qui a casa per una Ducati”.

Il secondo classificato Bagnaia partirà quinto in griglia nella gara di domenica a causa di una penalità di tre posizioni subita nella sua prima sessione di prove libere per guidare lentamente sul traguardo, causando una situazione pericolosa per gli altri ciclisti.

Inia Bastianini del Gresini Racing è arrivata terza, mentre Marco Besicci MotoGP è arrivato quarto per il Mooney VR46 Racing Team dopo essere stato il pilota più veloce nella prima sessione di qualifiche.

Quartararo sarà affiancato in terza fila dallo sfidante del campionato Alex Espargaro, che ha concluso nono ad Aprilia Racing.

(Segnalazione di Manasi Patak a Bengaluru; Montaggio di Jason Neely)

READ  Addio a Warren Berlinger da Happy Days: Life on Set and Big Love

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x