Monster Rugby ha portato la capacità di Tomond a 16.000 partite domenica nella Coppa dei Campioni con gli Hornets

MUNSTER spera di accogliere 16.000 fan a Thomond Park domenica pomeriggio dopo che il governo ha dato il via libera al ritorno della capienza degli stadi.

La finale della Full House Heineken Cup contro i Wasps è fuori dalla contea a causa di una stretta inversione di tendenza, ma aumenteranno la loro capacità da 5.000 previsti con i biglietti per la prima che andranno agli abbonati e ai membri del Monster Club, prima che i biglietti vengano messi in vendita tramite Ticketmaster da 13:00 di sabato.

“La capacità sarà limitata a questa cifra a causa del breve tempo di risposta e delle operazioni limitate nella partita di domenica. Apprezziamo la comprensione più ampia su questo fronte”, ha affermato Munster in una nota.

Le notizie di oggi sono un grande impulso per il rugby irlandese, poiché l’International Rugby Union ha accolto con favore la decisione che le consentirà di vendere le tre partite casalinghe dell’Irlanda contro Galles, Italia e Scozia nei prossimi due mesi.

La maggior parte delle entrate dell’Unione proviene dalle entrate generate dagli stranieri locali e la possibilità di avere case intere è un vero vantaggio per il nuovo CEO Kevin Potts e per i banchi di fagioli in Lansdowne Street.

L’anno scorso, il sindacato ha segnalato un deficit di 10 milioni di euro e Whole Houses dovrebbe mettere saldamente l’organizzazione su un percorso di ripresa.

“L’IRFU accoglie con favore la decisione del governo di revocare le restrizioni alla partecipazione agli eventi all’aperto”, si legge nella dichiarazione del sindacato.

“Durante la pandemia il governo si è impegnato nello sport e li ringraziamo, in particolare i ministri Martin e Chambers e tutti i nostri colleghi di Sport Ireland. Ringraziamo anche il direttore dell’Aviva Stadium Martin Murphy, per il suo lavoro come presidente del gruppo di lavoro che rappresenta la GAA , FAI e IRFU, e per tutto il suo lavoro per consegnare il nostro programma di eventi all’Aviva Stadium.

READ  Olimpiadi Tokyo 2020: San Marino diventa il Paese più giovane ad aver mai vinto una medaglia

“Le nostre contee sono state informate che i biglietti per le imminenti partite del Guinness Six Nations saranno assegnati e distribuiti a club e scuole in tempo per la visita del Galles, in sole due settimane.

Tutti gli altri sponsor, compresi i possessori di biglietti quinquennali e decennali, saranno contattati da IRFU la prossima settimana, fornendo dettagli su come accedere ai loro biglietti.

“Dopo la distribuzione ai club e la comunicazione con i beneficiari, informeremo i membri del fan club su ogni possibile disponibilità.

“L’IRFU non vede l’ora di accogliere i nostri club, scuole, sponsor, sponsor e sostenitori di Galles, Italia e Scozia, di nuovo all’Aviva Stadium per un emozionante evento al Guinness Six Nations 2022”.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x