Mourinho afferma che il ritorno di Ronaldo al Manchester United è un “lavoro perfetto”

L’attaccante veterano ha suscitato scalpore venerdì con il suo ritorno in Premier League dopo 12 anni in Spagna e Italia

L’ex allenatore del Manchester United Jose Mourinho ha approvato il ritorno di Cristiano Ronaldo all’Old Trafford, offrendo le sue opinioni sull’impatto che questa mossa avrà sulla corsa al titolo di Serie A.

Ronaldo è stato confermato come giocatore dello United venerdì dopo aver lasciato la Juventus con una mossa iniziale di € 15 milioni (£ 13 milioni / $ 18 milioni).

Questo è il suo secondo stint con i Red Devils, essendo emerso al club da giovane prima di passare al Real Madrid nel 2009.

Cosa è stato detto?

Mourinho, che ha lavorato al fianco di Ronaldo durante la sua permanenza a Madrid, ha detto ai giornalisti: “L’unica cosa che dico e mi sembra elementare e logica è che se la Juventus è felice, se Cristiano è felice e lo United è felice, è un lavoro perfetto. ” Sabato in conferenza stampa.

“Non c’è bisogno di parlare di Cristiano. Per 20 anni che scrivono la storia, non c’è niente da commentare”.

La sconfitta di Ronaldo potrebbe ostacolare le possibilità della Juventus di riconquistare lo scudetto perso contro l’Inter la scorsa stagione; Ma Mourinho, che ora è alla guida della Roma, non è propenso a sfruttare le occasioni della sua squadra nel 2021-22.

“Scudo? Questa è una domanda per [Inter coach] Simon Inzaghi non è mio”.

Il futuro del sindaco

Mourinho potrebbe anche ritrovarsi a perdere un attaccante quest’estate, poiché emergono rapporti che collegano Borja Mayoral in prestito dal Real Madrid a un trasferimento dalla Città Eterna.

READ  Un ufficiale della marina italiana è stato arrestato mentre incontrava un agente russo

“Conto su di lui. Abbiamo bisogno di tre attaccanti. Due attaccanti sono troppo rischiosi per un’intera stagione, ea volte vogliamo giocare con due”.

“Giovedì ci sono partite in Conference League, in viaggio. È un buon giocatore, si è adattato bene, ha segnato gol, sta facendo bene, è un professionista. No, non voglio che se ne vada”.

lettura approfondita

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x