My Saga: Super Yacht affonda al largo delle coste del sud Italia

Un superyacht di 40 metri (131 piedi) è affondato al largo della costa meridionale dell’Italia nel Mar Ionio mentre gli spettatori guardavano. La Guardia Costiera italiana ha condiviso il filmato dell’incidente e puoi vedere la gigantesca barca di lusso imbiancata che affonda a poppa per prima nelle acque ingoiate di Catanzaro Marina. Il nome della bellissima barca “My Saga” suona ridicolo, inghiottita dall’acqua del mare.

Quando è avvenuto l’incidente, la barca era in rotta verso Milazzo da Gallipoli, e nove persone hanno dovuto essere soccorse. Nove membri dell’equipaggio di cinque e quattro passeggeri sono stati portati in salvo prima che l’imbarcazione affondasse dalla Guardia Costiera italiana.

Le autorità non sono ancora chiare sul motivo per cui la barca è affondata e le indagini sono ancora in corso. All’inizio, la barca è stata vista galleggiare nel video e il mare era agitato intorno ad essa. Quindi la poppa inizia a tuffarsi in mare, affonda gradualmente e scompare rapidamente sott’acqua.

L’hedge fund potrebbe sequestrare superyacht in disputa con miliardari

Shashi Roya – Bccl

Il gruppo Essar, carico di debiti, controllato dai fratelli miliardari Shashikant e Ravikant Roya, ha cercato di ristrutturare prestiti e vendere attività per allentare la pressione delle banche finanziatrici.

Nel video, la Guardia Costiera ha scritto una dichiarazione che, tradotta, affermava di aver soccorso nove persone dall’imbarcazione di 40 metri al largo del porto turistico di Catanzaro. Si indaga sulla causa dell’affondamento della barca.

La barca aveva uno scafo superiore in alluminio, un ponte in teak e uno scafo in acciaio. Lo yacht di lusso aveva sei cabine e il numero massimo di persone che potevano essere ospitate, compresi i membri dell’equipaggio, era di 20.

READ  Una mamma italiana crea un'impresa

La barca è descritta come uno yacht di lusso nella rivista di nautica di lusso “Boat International” ed è stata progettata da Tim Heywood Design.

Dichiarazione di non responsabilità: Questo contenuto è scritto da un’agenzia esterna. Le opinioni qui espresse sono quelle dei rispettivi autori/entità e non rappresentano le opinioni dell’Economic Times (ET). ET non garantisce, avalla o avalla nessuno dei suoi contenuti e non ne è responsabile in alcun modo. Si prega di adottare tutte le misure necessarie per garantire che le informazioni e i contenuti forniti siano corretti, aggiornati e verificati. ET declina ogni e qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativa al Rapporto ea qualsiasi contenuto in esso contenuto.

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x