― Advertisement ―

spot_img
HomescienceOsservazione spettroscopica a lungo termine della cometa 46P/Wirtanen

Osservazione spettroscopica a lungo termine della cometa 46P/Wirtanen

Lo spettro ottico della cometa 46P/Wirtanen è stato osservato il giorno 13-12-2018 utilizzando lo spettrometro LISA. — Ph.EP astronomico

Le comete della famiglia di Giove (JFC), che hanno un periodo orbitale inferiore a 20 anni, ci offrono l'opportunità di osservare la loro attività e analizzare l'eterogeneità nella composizione della loro morte attraverso molteplici apparizioni.

La cometa 46P/Wirtanen, con la sua eccezionalmente vicina alla Terra durante la sua apparizione nel 2018, ha reso possibili osservazioni spettroscopiche a lungo termine. Abbiamo utilizzato un telescopio da 1,2 metri dotato di uno spettrografo a bassa risoluzione per monitorare l’attività della cometa e calcolare l’abbondanza relativa nella chioma, in funzione della distanza eliocentrica.

Riportiamo i tassi di produzione di quattro molecole CN, C2, C3 e NH2 e il parametro Afρ, un proxy per la produzione di polvere, prima e dopo il perielio. Abbiamo scoperto che 46P ha una tipica composizione di coma con rapporti di abbondanza quasi costanti rispetto a CN durante i periodi di osservazione.

Confrontando la composizione del coma della cometa 46P durante le apparizioni attuali e precedenti, concludiamo che la cometa ha una composizione chimica molto omogenea nel nucleo con un'aumentata abbondanza di ammoniaca rispetto all'abbondanza media nelle comete.

Aravind, Kumar Venkataramani, Shashikiran Ganesh, Emmanuel Jehin, Yusuf Mullan

Commenti: 11 pagine, 6 figure, 2 tabelle, accettate per la pubblicazione in JOAA
Argomenti: Astrofisica terrestre e planetaria (astro-ph.EP)
Citare come: arXiv:2401.03869 [astro-ph.EP] (Oppure arXiv:2401.03869v1 [astro-ph.EP] per questa versione)
Data di presentazione
Da: Krishnakumar Aravind
[v1] Lunedì 8 gennaio 2024, 13:01:38 UTC (951 KB)
https://arxiv.org/abs/2401.03869
Astrobiologia, Astrochimica