Perché gli americani guidano a destra e il Regno Unito a sinistra?

Perché gli americani guidano a destra e il Regno Unito a sinistra?

Ho guidato nella campagna Amish in Pennsylvania per vedere un uomo attorno a un carro. Stavo cercando di rispondere a una domanda che mi ponevo dal 2015, quando mi recai in Inghilterra per un viaggio d'affari.

Mentre attraversavo Londra, con cautela, in una Mini Cooper, mi chiedevo: perché stavo guidando sul lato “sbagliato” della strada? Vengo dagli Stati Uniti, che iniziarono come un insieme di ex colonie britanniche. Parliamo più o meno la stessa lingua. Ma andiamo in due direzioni opposte, il che a volte porta a gravi conseguenze.

Il Regno Unito non è l’unico paese, ovviamente, a comportarsi diversamente. Risulta che circa il 30% dei paesi del mondo richiedono la guida a sinistra e un altro 70% circa rimane a destra. Come sia andata in quel modo è una storia tortuosa.

In Europa, Napoleone Bonaparte giocò un ruolo centrale. Negli Stati Uniti viene spesso accreditato Henry Ford, ma in realtà questo è un errore. Risale a ben più indietro di Ford. Il traffico automobilistico corretto non solo è preistorico, ma è anche antecedente alla fondazione degli Stati Uniti.

E così sono finito in un ex essiccatoio di tabacco a Conestoga, Pennsylvania, guardando un carro, solo pochi giorni dopo Ho provato a guidare un Tesla Cybertruck, il suo moderno discendente elettrico. Sono stato accolto da John Steman, la cui famiglia coltiva terreni nella zona dal 1743. È il presidente della Conestoga Area Historical Society e, come ho imparato facendo ricerche sulla storia delle strade e della guida, il carro Conestoga è stato la chiave di questo L'intera storia.

Treni di carrozze

Questi grandi carri, con i loro alti tetti di tela ad arco, divennero le icone dell'espansione americana verso ovest poiché trasportavano gli averi dei pionieri dall'Oriente alla frontiera. Tuttavia, all'inizio del XVIII secolo, la Pennsylvania occidentale era la frontiera più lontana.

READ  L'Iran si rifiuta di fare marcia indietro sui passi nucleari prima che gli Stati Uniti revocino le sanzioni | Notizie sull'energia nucleare

I carri Conestoga furono sviluppati da falegnami e fabbri locali per trasportare merci, inclusi prodotti agricoli e oggetti barattati dai nativi americani, ai mercati di Filadelfia. Filadelfia, a quel tempo, era una delle città più grandi delle colonie. Il conducente della carrozza poteva cavalcare uno dei cavalli o sedersi su una “tavola pigra” che scivolava dal lato della carrozza. Ma quando era necessario un controllo più attivo, camminava accanto ai cavalli, tirando leve e corde.

“Dava il comando verbale, 'Accidenti', 'Urlato' o qualsiasi altra cosa, e loro lo sentivano”, ha detto Steman. “Potrebbe anche tirare quella (linea di strappo) una o due volte.”

Mi immaginavo mentre camminavo lungo una strada lunga e polverosa alla guida di una pariglia di cavalli che trainavano questa carrozza dipinta di blu. Sono mancino, come la maggior parte delle persone. Solo per questo motivo i comandi sui vagoni Conestoga erano sul lato sinistro, vicino alla mano destra del conducente del carro. Ciò significa che l'autista era in mezzo alla strada e il veicolo era sulla destra.

Alla fine, ci furono così tanti scambi e traffici tra la contea di Lancaster, in Pennsylvania, e Filadelfia, da creare la prima grande autostrada americana. La Filadelfia e Lancaster Turnpike fu aperta nel 1795. Tra le regole scritte nel suo statuto, secondo il libro “Roads of the World” di M. G. Lay, c'era che tutto il traffico doveva rimanere sulla destra, proprio come facevano i vagoni Conestoga.

Nel 1804, New York divenne il primo stato a richiedere che il traffico rimanesse a destra su tutte le strade e autostrade.

Alcuni attribuiscono a Henry Ford il merito di aver standardizzato il traffico negli Stati Uniti sul lato destro della strada, perché nel 1908, Ford Motor Company ha posizionato il volante sul lato sinistro del famosissimo Modello T. Tuttavia, Ford rispondeva solo ad abitudini di guida in gran parte consolidate molto tempo prima.

READ  Immagini: l'esercito del Myanmar prende il potere | Galleria di notizie

La cosa davvero strana è che gran parte dell’Europa, oltre alla Gran Bretagna, è a destra, così come gli americani.

La marcia di Napoleone attraverso l'Europa

Perché i valori anomali britannici esistono anche nel loro stesso continente? Merito o colpa dei francesi.

Il governo rivoluzionario francese guidato da Maximilien Robespierre, famoso per la sua leadership alla fine del XVIII secolo Il “Regno del Terrore” – in cui migliaia furono ghigliottinati – costrinse tutti a guidare a destra.

Il lato sinistro della strada era, per una lunga tradizione culturale, riservato alle carrozze e ai cavalieri. In altre parole, le classi più ricche. I pedoni, cioè le persone più povere, sono rimasti sulla destra. Obbligare tutti a stare sullo stesso lato della strada, oltre ad essere vantaggioso per il traffico, faceva parte dell’eliminazione di queste arroganti distinzioni di classe.

Le classi superiori probabilmente si adattarono a questo, perché a quei tempi essere visti come aristocratici non solo era fuori moda, ma piuttosto pericoloso. (Vedi sopra riguardo alla ghigliottina.)

Si dice che la politica francese sia stata diffusa da Napoleone mentre i suoi eserciti marciavano attraverso l’Europa. Alcune prove di ciò possono essere trovate guardando una mappa dell’Impero napoleonico nel 1812.

C'è una nazione che non era subordinata o alleata a Napoleone. Sarebbe la Svezia. In Svezia si guidava a sinistra, finché in un giorno sorprendentemente tranquillo del 1967 gli automobilisti svoltarono a destra.

La Gran Bretagna si è letteralmente allontanata dalla Francia.

L'idea dello storico Lai è che abbia a che fare con i diversi tipi di trasporto utilizzati. C'erano meno carrozze di dimensioni industriali in Gran Bretagna e più carrozze piccole e cavalieri individuali. I cavalieri preferivano restare sulla sinistra e tenere la mano destra nella direzione del traffico in arrivo per salutare e combattere se necessario.

READ  I funzionari statunitensi stanno combattendo per l'applicazione delle leggi sull'aborto risalenti al 19° secolo

Guida pericolosa

Qualunque siano le ragioni, a volte ci sono conseguenze reali nel cambiare lato Ci sono stati incidenti gravi.

William Van Tassel, capo della formazione dei conducenti dell'AAA, raccomanda ai conducenti di adottare misure aggiuntive per prestare attenzione quando guidano dall'altra parte. Per una cosa, Tieni la radio spenta.

“Penso che sia una buona idea parlare da solo mentre stai guidando lì. Quel tipo di forza ti costringe a concentrarti sulla guida,” ha detto. “Beh, stretto a sinistra o all'estrema destra. Controlla il traffico da destra invece che da sinistra. Qualunque cosa sia, qualunque cosa funzioni.

Presso Avis Budget Group, che noleggia molte auto agli americani che guidano nel Regno Unito, gli agenti di noleggio si assicurano di ricordare ai clienti di guidare a sinistra. Stanno facendo anche altri passi.

“Inoltre, tutti i nostri veicoli nel Regno Unito sono dotati di adesivi con la scritta “Left Drive” e nei punti chiave distribuiamo braccialetti per la sinistra, che consigliamo ai nostri clienti di indossare sempre sul polso sinistro per ricordare su quale lato della strada si trovano, ” Ha dichiarato Avis Budget in un comunicato. Guidare.”

Van Tassel di AAA consiglia inoltre di avere un passeggero accanto a sé come altro paio di occhi, il che mi ha aiutato mentre guidavo lì, anche se a volte la terrorizzavo.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x