Perché il fratello di Conor Gallagher non guarderà l’Inghilterra giocare a San Marino?

Il fratello di Conor Gallagher, Josh, ha descritto il momento in cui ha scoperto la convocazione di Connor in Inghilterra come “surreale” e ha detto che sperava potesse portare a un posto sull’aereo per la Coppa del Mondo del prossimo anno in Qatar.

Il 28enne ha scoperto la notizia del fratello maggiore sabato pomeriggio tramite un gruppo WhatsApp che la coppia è con gli altri suoi fratelli Jake e Dan, poiché Connor ha annunciato di aver ricevuto una telefonata personale da Gareth Southgate che gli chiedeva di unirsi i convocati per la sfida tra Inghilterra e San Marino di lunedì sera. .

Il centrocampista del Crystal Palace, in prestito dal club per ragazzi Chelsea, ha vissuto la sua migliore stagione da professionista nel sud di Londra, segnando quattro gol e due assist in dieci partite di Premier League con gli Eagles.

Southgate ha ammesso domenica che lui e la sua squadra stavano seguendo da tempo i progressi di Gallagher e che ora sentivano che era il momento giusto per promuoverlo dalla squadra Under 21 di Lee Carsley alla prima squadra,

“La sensazione di averlo nella nazionale inglese è incredibile, lascia senza parole”, ha detto Josh.

“Io e i miei fratelli ci chiamavamo a vicenda dicendo ‘Puoi crederci?'” È stato surreale per noi e ne siamo tutti così orgogliosi.

“Se guardi alla squadra che ha avuto Gareth Southgate, avendo giocato semifinali e finali negli ultimi due tornei, penso che Connor stia bussando alla porta sperando di avanzare nella Coppa del Mondo il prossimo anno. È un risultato incredibile. “

READ  San Marino Jinja - Serravalli, San Marino

(LR) Conor Gallagher con i fratelli Jake, Dan e Josh

I genitori e i fratelli di Gallagher, Jake e Dan, si sono tutti recati a San Marino per essere lì di persona se Connor dovesse entrare in campo per fare il suo debutto.

Tuttavia, Josh non ha fatto il viaggio. Invece, lunedì sera sarà impegnato nella gestione del Raynes Park Vale mentre affronteranno il rivale Carsalton Athletic nella Surrey County Cup.

L’ex giocatore del Barzakhani league ha mosso i primi passi alla guida a maggio con Vale, che attualmente milita nella quinta divisione del calcio inglese fuori dalla piramide del campionato.

“Non abbiamo mai partite del lunedì sera, quindi di solito è la prima partita che riceviamo quando gioca l’Inghilterra”, ha detto.

“Sono così frustrato. È bello che il resto della famiglia possa andare a guardarlo ed essere lì dal vivo, ma è davvero frustrante che non possa andare neanche io.

“Ho già segnato la partita, quindi spero di poter tornare a guardarla se partecipa”.

Se Connor scenderà in campo e riceverà la sua prima convocazione, sarà un momento speciale per lui e la sua famiglia. I fratelli Gallagher sono cresciuti amando il calcio e hanno visto il loro fratello minore raggiungere lentamente la vetta del gioco.

“Quando ti siedi e ci pensi, non sai bene cosa dirai: questa è la prima squadra inglese di cui stiamo parlando”, ha aggiunto Josh.

“Quando siamo cresciuti, c’erano Lampard, Gerrard, Terry, Cole, Rooney, Beckham, Owen. Guarda questo ed è quello che ha ottenuto.

Ha ancora molta strada da fare, ma è qui che è stato chiamato e se lo merita”.

READ  Rick Steves sulle Alpi Italiane e Relax nelle Dolomiti

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x