― Advertisement ―

spot_img
HomeTechRapporto: Apple non ha ancora iniziato a testare su larga scala l'"M3...

Rapporto: Apple non ha ancora iniziato a testare su larga scala l'”M3 Ultra”.

La scorsa settimana, Apple ha presentato i primi tre membri della famiglia di chipset M3: M3, M3 Pro e M3 Max. Nuovo rapporto da Bloomberg Oggi condividiamo alcuni dettagli sulle prospettive della famiglia M3, incluso il destino dell’innovativo processore M3 Ultra.

Nell’ultima versione di per lui occupazione le notizie, Bloomberg Mark Gurman scrive che Apple ha iniziato il passaggio all’M3 con MacBook Pro e iMac perché sono prodotti di profilo inferiore. “C’è solo un numero limitato di processori da 3 nm disponibili, la maggior parte della fornitura è destinata agli iPhone”, ha spiegato Gorman.

Mac Studio e Mac Pro sono più sottili di iMac e MacBook Pro, ma queste macchine saranno disponibili con il chip M3 Ultra. Apple deve ancora annunciare l’M3 Ultra e Gurman afferma oggi che “non è stato ancora sottoposto a test approfonditi”.

Questo ci porta dove siamo oggi:

  • MacBook Pro da 13 e 15 pollici: M2
  • Mac mini: M2 e M2 Pro
  • Mac Studio: M2 Max e M2 Ultra
  • MacBook Pro da 14 pollici: M3, M3 Pro e M3 Max
  • MacBook Pro da 16 pollici: M3 Pro e M3 Max
  • iMac 24 pollici: M3

Gorman afferma che gli aggiornamenti per i MacBook Air da 13 e 15 pollici e un nuovo Mac mini sono in lavorazione e sono attesi nel 2024. Anche un nuovo Mac Studio è “in sviluppo”, ma non si fa menzione di un nuovo Mac Pro in arrivo. il resoconto di oggi.

Quali sono i tuoi primi pensieri sulla famiglia di chip e Mac M3? Hai intenzione di aggiornare questo corso? Fateci sapere nei commenti.