Russell Crowe e la sua ragazza Brittney Terriot visitano il Sancta Sanctorum di Roma

Russell Crowe e la dama dell’amore Brittney Terriott a Roma mentre il vincitore dell’Oscar si prepara a girare il suo ultimo film, L’esorcista del papa.

La coppia ha visitato il Sancta Sanctorum davanti alle telecamere attorno al film horror soprannaturale.

Crowe, 58 anni, sembrava molto casual con una polo nera e pantaloncini da picnic neri.

Russell Crowe e la dama dell’amore Britney Terriot a Roma mentre il vincitore dell’Oscar gira il suo ultimo film, L’esorcista del papa

La star del Gladiatore indossava una barba grigia e si nascondeva gli occhi dietro un paio di occhiali da pilota mentre lui e la sua ragazza vagavano per le strade italiane.

Nel frattempo, Britney sembrava affascinante con un paio di pantaloni bianchi oversize che ha abbinato a una camicetta nera.

I suoi capelli biondi erano raccolti in una crocchia bassa e sciolta.

Crowe, 58 anni, sembrava molto casual con una polo nera e pantaloncini da picnic neri

Crowe, 58 anni, sembrava molto casual con una polo nera e pantaloncini da picnic neri

La star del Gladiatore indossava una barba grigia e si nascondeva gli occhi dietro un paio di occhiali da pilota mentre lui e la sua ragazza vagavano per le strade italiane

La star del Gladiatore indossava una barba grigia e si nascondeva gli occhi dietro un paio di occhiali da pilota mentre lui e la sua ragazza vagavano per le strade italiane

Crowe interpreterà un prete che combatte demoni nel prossimo thriller soprannaturale

Nel frattempo, Britney sembrava affascinante con un paio di pantaloni bianchi oversize che ha abbinato a una camicetta nera mentre camminava accanto al suo fidanzato stellato.

Nel frattempo, Britney sembrava affascinante con un paio di pantaloni bianchi oversize che ha abbinato a una camicetta nera mentre camminava accanto al suo fidanzato stellato.

Crowe interpreterà un prete che combatte demoni nel prossimo thriller soprannaturale.

Basato sul libro di memorie pubblicato da Gabrielle Amorth, il film sarà diretto da Julius Avery, meglio conosciuto per il film horror del 2018 Overlord.

Russell interpreta padre Gabriel Amorworth, una figura reale che risiedeva in Vaticano e si dice che abbia eseguito 60.000 esorcismi.

La coppia ha visitato il Sancta Sanctorum (nella foto) in preparazione per le riprese del film horror soprannaturale.

La coppia ha visitato il Sancta Sanctorum (nella foto) in preparazione per le riprese del film horror soprannaturale.

Basato sul libro di memorie pubblicato da Gabrielle Amorth, il film sarà diretto da Julius Avery, meglio conosciuto per il film horror del 2018 Overlord.

Basato sul libro di memorie pubblicato da Gabrielle Amorth, il film sarà diretto da Julius Avery, meglio conosciuto per il film horror del 2018 Overlord.

Russell interpreta padre Gabriel Amorworth, un personaggio reale che viveva in Vaticano e si dice che abbia eseguito 60.000 esorcismi.

Russell interpreta padre Gabriel Amorworth, un personaggio reale che viveva in Vaticano e si dice che abbia eseguito 60.000 esorcismi.

“Il mio obiettivo era lavorare con Russell”, ha detto il giovane regista australiano Avery a The Hollywood Reporter.

“Collaborare con lui all’esorcismo del Papa è un sogno che si avvera”.

Secondo la pubblicazione, il film tratterà della vita e del lavoro di padre Amorth e le riprese dovrebbero iniziare in Irlanda a settembre.

Il giovane regista australiano Avery ha dichiarato a The Hollywood Reporter:

“Il mio obiettivo era lavorare con Russell”, ha detto il giovane regista australiano Avery a The Hollywood Reporter.

Britney e Russell hanno confermato la loro relazione nel novembre 2020

Britney e Russell hanno confermato la loro relazione nel novembre 2020

Padre Amorth, morto nel 2016 all’età di 91 anni, ha scritto due libri che descrivono in dettaglio storie strazianti di possessione demoniaca: L’esorcista racconta la sua storia e L’esorcista: altre storie.

L’esorcista ufficiale dell’arcidiocesi di Roma, padre Amorth, è stato chiamato il Decano dell’Esorcista e si dice che abbia eseguito l’incredibile cifra di 60.000 esorcismi in un periodo di 30 anni.

La sua morte ha portato al lutto nazionale in Italia, dove circa 500.000 persone visitano un esorcista ogni anno.

L'esorcista ufficiale dell'arcidiocesi di Roma, padre Amorth, è stato chiamato il decano dell'esorcista e si dice che abbia eseguito 60.000 esorcismi in un periodo di 30 anni.

L’esorcista ufficiale dell’arcidiocesi di Roma, padre Amorth, è stato chiamato il decano dell’esorcista e si dice che abbia eseguito 60.000 esorcismi in un periodo di 30 anni.

Sebbene la Chiesa cattolica riconosca ufficialmente l’esorcismo, i suoi modernisti lo vedono come una reliquia medievale che gioca sulla superstizione per rafforzare la devozione religiosa.

La battuta preferita di Amorth era: “Sai perché il diavolo fugge quando mi vede?” Perché io sono più brutto di lui.

Nel frattempo, il nuovo film si aggiunge alla lunga lista di uscite imminenti di Crowe, tra cui The Greatest Beer Run Ever e Poker Face, che ha diretto e recitato.

La sua morte ha portato al lutto nazionale in Italia, dove circa 500.000 persone visitano un esorcista ogni anno

La sua morte ha portato al lutto nazionale in Italia, dove circa 500.000 persone visitano un esorcista ogni anno

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x