San Marino 0-8 Inghilterra – BBC Sport

L’Inghilterra ha completato la procedura per battere il giovane San Marino e segnare la sua più grande vittoria dall’ottobre 1987.

La squadra di Roy Hodgson ha ripetuto la vittoria di Wembley con otto gol sulla Turchia in un prevedibile disallineamento quando ha affrontato il paese 207esimo in classifica.

L’Inghilterra può prendersi il merito per il compito svolto in modo così spietato e sarà lieta di non aver subito infortuni o cartellini gialli seri prima di dirigersi a Podgorica per la partita di qualificazione alla Coppa del Mondo più provata martedì contro la capolista Montenegro, che ha due punti di vantaggio d’Inghilterra dopo la loro vittoria sulla Moldova.

Un autogol di Alessandro Della Valle ha messo sulla buona strada l’Inghilterra e Alex Oxlade-Chamberlain, Jermain Defoe, Ashley Young e Frank Lampard hanno aggiunto di più prima del primo tempo.

Wayne Rooney, il sostituto Daniel Sturridge e un altro di Defoe hanno completato la sconfitta mentre l’Inghilterra si rifiutava di fare marcia indietro nel tentativo di migliorare la differenza reti.

Con la migliore incursione del padrone di casa che porta a un calcio d’angolo nel secondo tempo, i meriti di un incontro così imbarazzante della Coppa del Mondo saranno dibattuti unilateralmente ancora una volta. Ma l’Inghilterra poteva esercitare la sua vasta supremazia solo professionalmente, cosa che ha fatto in modo ammirevole.

Hodgson ha costretto il capitano Steven Gerrard a tornare in Montenegro, mentre Ashley Cole, ammonito per squalifica, è stato sostituito da Leighton Baines.

Baines è stato forte, il corteo è partito presto, un cross è stato proiettato dalla sinistra e ha costretto Della Valle a deviare il pallone dal portiere Aldo Simoncini.

READ  I giocatori dell'Inghilterra si inginocchiano prima della qualificazione a San Marino

Il resto del tempo è stato unilaterale come previsto, dato che l’Inghilterra ha preso una residenza permanente nelle immediate vicinanze della porta di San Marino ed è aumentata nel punteggio.

Oxlade-Chamberlain, nella squadra dopo il suo compagno di squadra dell’Arsenal Theo Walcott si è preparato per un ritorno in Inghilterra con un infortunio alla coscia in allenamento, quindi ha aggiunto il secondo con alcune belle mosse e un bel finale.

Defoe aveva già annullato un gol per fuorigioco quando l’Inghilterra ha segnato tre gol dopo 35 minuti. Ha segnato quasi dalla linea di porta dopo un cross di Rooney da Oxlade-Chamberlain sul secondo palo.

Il livello angosciante dell’avversario significava che era quasi un invito aperto per l’Inghilterra a segnare, ma non c’era alcuna disputa sulla qualità del quarto gol quando Young ha sparato a casa una conclusione superba da 25 yarde oltre Simoncini.

E Lampard, capitano nella sua 95esima presenza in Inghilterra, è arrivato quinto poco prima dell’intervallo, sfruttando il lavoro più brillante di Baines per segnare in modo controllato.

rio ferdinando, che si è ritirato dalla nazionale inglese per impegnarsi nel programma di allenamento gestito, È stato oggetto di cori offensivi da parte dei tifosi inglesi in visita.

Ma in campo, Rooney – che era un punto focale in Inghilterra – ha meritato di segnare al 9′ della ripresa con un’eccellente punizione appena fuori dalla portata di un Simoncini assediato.

Il suo ultimo contributo è stato che Hodgson lo ha rimosso con in mente l’esame fiscale. È stato sostituito da Tom Cleverly con Lyon Usman e Daniel Sturridge.

L’attaccante del Liverpool da 15 milioni di sterline non ha perso tempo nel segnare con un semplice colpo di testa su cross perfetto di Young prima che Defoe segnasse un altro portiere per il gol dell’8-0.

Fu l’ultimo atto, il fischio finale fece uscire i San Marino dalla loro miseria.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x